Gara d’appalto per servizio di pulizia, Sindacati incontrano Direttore Generale Asl

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Asl_Salerno_sedeQuesta mattina si è tenuto presso i locali di via Nizza a Salerno l’incontro tra il Direttore Generale dell’ASL Salerno, dott. Antonio Squillante, e le Segreterie Provinciali di FILCAMS-CGIL rappresentata dal Segretario Generale Antonio Grieco, FISASCAT-CISL rappresentata da Antonio De Michele e UGL Igiene Ambientale rappresentata dal Segretario  Massimiliano Cafaro; tale incontro era volto a definire la possibilità di inserire una formula di salvaguardia sociale nella futura gara di appalto del servizio di pulizia, unica per le tre ASL disciolte, anche al fine di evitare il ripetersi di quanto recentemente accaduto ai dipendenti del Gruppo SAM  presso i Presidi della ex ASL SA/1.

Nel corso dell’ampia e approfondita discussione, cui erano presenti inoltre il Direttore Amministrativo d.ssa Annamaria Farano, il Direttore Sanitario d.ssa Anna Luisa Caiazzo, il Direttore del Provveditorato d.ssa Vanessa Mazziotti e il Direttore degli Affari Legali dott. Walter Ramunni, è stato dichiarato dal Direttore Generale dott. Squillante che la nuova Gara unica, la cui pubblicazione dovrebbe essere imminente, prevederà un impegno economico e una attenzione alle frequenze del servizio, tali da garantire la più assoluta igiene ed impeccabilità degli ambienti sanitari.

In questo contesto, dunque, tra le OO.SS. e la ASL si è definito di inserire nel Bando di Gara una clausola di salvaguardia che vincolerà l’azienda aggiudicataria ad applicare al personale avente quanto previsto dall’art. 4 lettera A) del CCNL Pulizie e Multiservizi in materia di Cessazione di Appalto, ossia i lavoratori manterranno anche con la ditta subentrante le medesime condizioni contrattuali.

Il Segretario della FILCAMS CGIL dichiara: “quello raggiunto oggi è un positivo esempio di cosa comporti la concertazione, laddove il Sindacato può esprimere appieno il proprio ruolo di salvaguardia dei diritti e delle tutele dei lavoratori. Ciò detto, però, le Organizzazioni Sindacali monitoreranno il rispetto di tali intese.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.