I fatti del giorno: mercoledì 28 maggio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiRENZI A BRUXELLES: ITALIA PAESE FORTE, ORA UE DEVE CAMBIARE
LE PEN: REFERENDUM PER USCITA DA UE;OGGI INCONTRO CON SALVINI
Scossa di Renzi al vertice di Bruxelles: Italia paese forte, ora
l’Ue deve cambiare. Asse con Hollande e Cameron. Se andremo al
potere la Francia avrà un referendum per uscire dall’Ue, avverte
intanto la Le Pen. Oggi incontro tra la leader del Fn e Salvini.
Tensione nel M5s dopo il voto: Grillo tace, ma c’è chi chiede
autocritica. Oggi comitato di presidenza di Fi con Berlusconi.
—.
UCRAINA: BATTAGLIA A DONETSK, 100 MORTI; ULTIMATUM AI RIBELLI
APPELLO VERTICE UE: RUSSIA COOPERI CON NUOVO PRESIDENTE
Appello alla Russia dal vertice di Bruxelles: Mosca “cooperi col
nuovo e legittimo presidente ucraino, prosegua nel ritiro delle
sue truppe e usi la sua influenza sui separatisti per una
descalation della situazione nella parte orientale del paese”.
Ieri almeno 100 morti nella battaglia di Donetsk; ultimatum di
Kiev ai ribelli filorussi.
—.
BCE: RIPORTEREMO INFLAZIONE A 2%, MALE SU OCCUPAZIONE GIOVANI
OGGI ASTA BOT SEMESTRALI. BORSA, TOKYO APRE QUASI STABILE
La Bce assicura che riporterà l’inflazione verso il 2%, ma
striglia i governi sulla disoccupazione: solo i giovani sono
stati resi ‘flessibili’, afferma Draghi. Oggi asta di Bot
semestrali per 6,5 miliardi di euro; l’Istat diffonde i dati
sulla fiducia delle imprese a maggio. Apertura quasi stabile con
tendenza al rialzo oggi per la Borsa di Tokyo.
—.
CARCERI, SCADE OGGI TERMINE CORTE STRASBURGO
CLINI, STAMANI PREVISTO INTERROGATORIO A FERRARA
Scade oggi il termine dalla Corte europea dei diritti dell’uomo
di Strasburgo dato all’Italia per ripristinare condizioni di
umanità nel sistema penitenziario. In aula alla Camera atteso in
serata il voto finale sulla proroga alla chiusura degli opg.
L’arresto di Clini: fissato per stamani a Ferrari
l’interrogatorio dell’ex ministro dell’Ambiente.
—.
LIBIA: USA A AMERICANI, LASCIATE PAESE; INVIA NAVE MILITARE
TUNISIA: ATTACCO CONTRO CASA MINISTRO, UCCISI 4 POLIZIOTTI
Dopo l’attacco contro l’abitazione del nuovo premier libico, è
allarme sicurezza degli Usa: Washington ha invitato tutti gli
americani a lasciare immediatamente la Libia, dispiegando al
largo di Tripoli una nave militare per un’eventuale evacuazione.
Attacco contro la casa del ministro dell’Interno in Tunisia:
uccisi 4 poliziotti. Proseguono le presidenziali in Egitto.
—.
ARRIVANO I BAMBINI ADOTTATI IN CONGO,CON LORO MINISTRO BOSCHI
LA GIOIA DEI GENITORI DOPO MESI DI ATTESA. MOGHERINI: FELICE
E’ atteso stamani all’aeroporto romano di Ciampino l’arrivo da
Kinshasa dell’aereo con i 31 bambini congolesi adottati da
genitori italiani; con loro il ministro Boschi. Grande la gioia
delle famiglie adottive, dopo mesi di attesa per la mancanza del
nulla osta da parte delle autorità congolesi. “Un caso arrivato
ad una felice conclusione”, ha commentato il ministro Mogherini.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.