Pontecagnano: partita di solidarietà per Emanuele Scifo, con ex calciatori di serie A e attori di “Made in Sud”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
palloneLa gara di solidarietà per Emanuele Scifo fa tappa anche a Pontecagnano Faiano. Attori e cabarettisti del fortunato  programma Rai “Made in Sud” con ex calciatori di serie A affronteranno, nella partita della solidarietà, giocatori che hanno militato nel Pontecagnano Calcio. Tutti insieme per sostenere la causa del giovane infermiere di Battipaglia colpito da una rara patologia e bisognoso di un costoso intervento chirurgico da effettuare negli Stati Uniti d’America. Il Comune di Pontecagnano Faiano, guidato dal Sindaco Ernesto Sica, ha inteso patrocinare la lodevole iniziativa organizzata dall’Associazione “Il Miglio Verde” presieduta da Roberto Tiberio, invitando le scuole cittadine a partecipare all’appuntamento di sabato 31 maggio alle ore 10,00, allo stadio Comunale di Pontecagnano al cui ingresso si raccoglieranno offerte libere, a partire da 5 euro.

Una iniziativa resa possibile anche grazie all’impegno profuso dall’intera amministrazione comunale, in particolare degli Assessori allo Sport, Domenico Mutariello, al Marketing Territoriale Mario Vivone ed ai Servizi Sociali Francesco Pastore, nonché dei consiglieri comunali Giuseppe Malandrino e Gianfranco Ferro. All’evento, come assicurano gli organizzatori, sarà presente lo stesso Emanuele Scifo con la famiglia. L’Amministrazione Comunale ha inteso coinvolgere anche il Comune di Montecorvino Pugliano, guidato dal Sindaco Domenico Di Giorgio, richiedendo la partecipazione di tutte le scolaresche.

Il motto che accompagna la battaglia di Emanuele è : “una corsa contro il tempo”. Occorre fare presto per garantire al giovane di Battipaglia una possibilità di vita che, allo stato, gli potrebbe essere garantita solo dall’intervento chirurgico al Jackson Memorial Hospital di Miami. Una lotta contro il tempo a cui l’intera provincia di Salerno ed il resto d’Italia stanno contribuendo da tempo con tantissime iniziative di solidarietà.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.