Salerno, De Luca: Commercio in crisi? Non è vero e vi spiego perchè…

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
shopping_negozio“Anche nell’ambito del commercio  si registrano episodi di provincialismo e di scorrettezza e si raccontano stupidaggini. Ho letto un’intervista sulla presunta crisi del commercio a Salerno. Ebbene, è una cosa falsa, perché i dati della Camera di Commercio sono chiari: su scala provinciale, il primo trimestre 2014 vede un saldo di – 618 attività; su scala cittadina, lo stesso trimestre vede un saldo di + 112 per pubblici esercizi e b&b, + 31 per attività artigianali, + 43 per attività di commercio in sede fissa. Basta leggere i dati, basta essere più corretti e basta far parlare gli interlocutori che rappresentano qualcosa, non soltanto chi ha qualche fisima mentale”. Lo ha detto il Sindaco De Luca durante il consueto appuntamento del venerdì su LIRATV

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. MA STANNO TUTTI ACCAPPOTTATI….QUELLE CHE HANNO APERTO, NON SI RENDONO ANCORA CONTO……..

  2. il sindaco parla di una realtà virtuale. La vera realtà è ben diversa. Un esercito di commercianti che ha problemi anche a pagare le semplici utenze e che non va in ferie da decenni per tirare avanti.Questa non è vita ma è un inferno

  3. Per essere +onesti sarebbe + preciso dire che le solite zone del corso, via mercanti e forse Pastena, riescono sicuramente ad andare avanti, ma ci sono zone meno gettonate dove davvero se ti soffermi a guardare lo stato di degenerare

  4. Non vanno in ferie? NON VANNO IN FERIE?????Ma che fandonie vai dicendo , ma se si lamentano sempre che i turisti passano solo quando.stanno ariposo senza contare che molti al centro applicano prezzi assurdi e saldi inesistenti rendendo vano ogni possibile acquisto da un turista che non passi durante le vacanze dei commercianti. I commercianti seri purtroppo sono rimasti in pochi!!!

  5. Come è bello parlare quando hai lo stipendio sicuro a fine mese, le ferie pagate, giorni di malattia anche per un banale raffreddore. Molti aprono una piccola attività non per libera scelta, ma per cercare di portare avanti la famiglia senza aspettare di elemosinare un posto dal politico di turno.

  6. I COMMERCIANTI SI LAMENTAVANO ANCHE 20 ANNI FA IN PIENO BOOM. A SALERNO SI SONO SEMPRE LAMENTATI FORSE UN MODO PER NON DIRE STIAMO BENE DICHIARIAMO IL GIUSTO. SE MI LAMENTO DICHIARO MENO ED EVADO. A SALERNO DA QUARANTA ANNI LI SENTO SOLO LAMENTARSI . POI PERO’ CHIUDONO SE CI SONO LE CROCIERE SI LAMENTANO DEL TROPPO AFFLUSSO DURANTE GLI EVENTI. MA NON SONO IN GRADO DI ORGANIZZARE, PROPORRE, OFFRIRE. IL MERCATO E’ MOVIMENTO. CHI VIENE DA FUORI SPENDE SE TROVA IL PREZZO GIUSTO, L’ABBINAMENTO, LA SIMPATIA ECC.ECC. PER FORTUNA NON TUTTI I COMMERCIANTI SONO UGUALI.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.