Subbuteo club Salernitana: prestigiosa vittoria in serie cadetta. Ora si riparte dalla serie A

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salernitana_subbuteoUna sola stagione… tanto ci è voluto all’esordiente Salernitana Subbuteo Club per metabolizzare la serie cadetta ed approdare in A. Opposta ad alcune “corazzate”, la squadra granata, onorando il ruolo di “matricola terribile” ritagliatale addosso dagli addetti ai lavori, ha messo in riga, ad una ad una, tutte le compagini della serie B nazionale, conquistando, al termine di una maratona durata 18 tiratissime giornate, il primo posto solitario in classifica generale con 40 punti, guadagnando così il diritto a disputare, la prossima stagione, la massima serie nazionale.

Alla contesa, organizzata dalla FISCT (Federazione Italiana Sport Calcio Tavolo) presso il nuovo Centro Federale di San Benedetto del Tronto sotto l’egida dello CSAIN ed il patrocinio della locale Amministrazione Comunale, hanno partecipato, difendendo i colori della compagine salernitana, capitan Nando Gasparini, Enzo Nappa, Danilo Gallo, Rosario Ifrigerio, Maurizio Lepri, Sandro Ottone e Cesare Santanicchia.

Ai nastri di partenza della serie cadetta tricolore, a far compagnia ai granata (che a metà del cammino si sono trovati a dover difendere il titolo di Campione d’Inverno conquistato al termine del girone di andata), si schieravano le temibili formazioni di Brescia, Fighters Napoli e Serenissima Mestre (altra neo promossa all’esordio in cadetteria) accompagnate da un manipolo di compagini dall’illustre tradizione quali Chieti e Sessana (retrocesse proprio lo scorso anno dalla massima serie) oltre ad Ascoli, Catania, Rieti e Sanremo (che nel corso delle recenti passate stagioni hanno tutte disputato almeno un campionato di serie A).

Al termine dei due estenuanti gironi sono risultate promosse in massima serie anche Ascoli (seconda a 36 punti) e Napoli Fighters (vincitrice al “play off” contro Sanremo).

Si completa così, con questa grande affermazione del club di piazza Luciani, la prima parte del “Progetto Salernitana”, inteso al raggiungimento della massima serie entro il 2015 e che ha visto i granata, con un anno di anticipo rispetto ai piani societari, protagonisti di quattro promozioni di fila in quattro anni, dall’interregionale alla serie A, in quanto iscritti per la prima volta alla federazione, nel 2010, nella categoria di accesso più bassa.

Intanto da mercoledì 4 giugno, dalle ore 18 alle 20 , smaltite le “fatiche” del campionato ed in vista degli ultimi appuntamenti stagionali di Napoli (29 giugno – Campionato Regionale) e Roma (5 luglio – International Open) , i tesserati residenti a Salerno riprenderanno gli allenamenti presso la propria sede di via Matteo Galliano, al rione Campione, presso l’oratorio della parrocchia della Medaglia Miracolosa, dove tutti gli appassionati del Subbuteo / Calcio Tavolo, senza limiti di età, sono invitati per partecipare gratuitamente alle attività del Club, siano esse amatoriali che agonistiche, mediante l’uso dei materiali di gioco messi a loro disposizione dalla dirigenza dell’associazione.

Chiunque volesse ricevere ulteriori informazioni sulle attività del Subbuteo Club Salernitana può consultare i seguenti indirizzi telematici e recapiti telefonici:

– sito internet della F.I.S.C.T. (Federazione Italiana Sport Calcio Tavolo): www.fisct.it

– forum ufficiale della Federazione: www.subbuteoforum.it – accedere alla sezione “spazio ai club” ed in seguito alla discussione riservata a “Subbuteo Club Salernitana”

– e-mail presidenza Subbuteo Club Salernitana: salernosubbuteo@libero.it

– telefono presidenza Subbuteo Club Salernitana: 380 999 88 88 oppure 331 156 55 58.

E’ disponibile in internet, su You Tube, un servizio televisivo realizzato dall’emittente LiRaTV al seguente link: www.youtube.com/watch?v=b2DUJQzbOys

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.