Lo Stadio Arechi ospiterà il 3 giugno la manifestazione di fine anno dell’IPSEOA “Roberto Virtuoso” di Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Stadio_Arechi_partita_internoOltre 2mila persone – studenti, docenti e famiglie – parteciperanno alla festa di fine anno organizzata dall’Istituto Alberghiero “Virtuoso” allo stadio Arechi di Salerno. I varchi d’ingresso dell’impianto sportivo cittadino (lato tribuna) verranno aperti martedì 3 giugno alle ore 8.30 per consentire l’allestimento delle prime scenografie.  I genitori e le autorità saranno ricevuti, invece, a partire dalle ore 9, da un desk di accoglienza loro dedicato, cui seguirà un aperitivo di benvenuto.

Durante la manifestazione, che terminerà alle ore 13, saranno premiati gli studenti che hanno partecipato ai vari eventi organizzati dalla scuola nel corso dell’anno e si svolgerà, sul prato dello stadio Arechi, una gara ludico-sportiva tra le squadre formate dalle classi dell’Istituto selezionate tra quante avranno fatto domanda di partecipazione.

La prima fase della gara si è già svolta a scuola: gli studenti sono stati impegnati in prove di matematica e logica ma anche di cultura generale. Sull’erba del terreno di gioco dello stadio Arechi – calpestabile per l’ultima volta prima di far posto ai lavori di manutenzione straordinaria con il nuovo drenaggio e la posa di prato pronto per la prossima stagione sportiva – si terranno prove di abilità foot-ball canestro, tiro alla fune, porta acqua al mulino e corsa nei sacchi. Seguirà la prova professionale di mise en place con lo scopo di realizzare una performance professionale di riferimento, secondo le indicazioni che verranno fornite dal direttore della gara.

Per le due classi vincitrici (biennio e triennio) verrà organizzata il 6 giugno, a spese della scuola, una visita guidata di un giorno.

«Siamo emozionati e grati al Comune di Salerno, in particolare agli assessorati di riferimento e alla direzione impianti sportivi, per aver accolto la nostra richiesta di disponibilità di spazio – ha detto il professore Gianfranco Casaburi, dirigente scolastico dell’IPSEOA Virtuoso – all’Arechi i ragazzi solidarizzeranno e prenderanno conoscenza e consapevolezza della propria identità collettiva. Siamo una scuola grande, per il quinto anno consecutivo con una crescita di iscrizioni che si attesta tra il 5 e il 10 per cento. Le nostre classi passeranno da 53 a 56 nel 2014/15. I nostri ragazzi partecipano a tanti progetti, concorsi, iniziative e molto spesso vincono. Significa che c’è buona semina, c’è qualità. Premieremo tutti i ragazzi che si sono distinti nel corso dell’anno scolastico. L’ultima, bella notizia, in ordine di tempo, arriva dai miei collaboratori impegnati col progetto Intercultura: l’allievo Foglia è stato selezionato in Brasile e partirà ad agosto per 6 mesi, ospite di una famiglia brasiliana».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.