Boccata d’ossigeno per gli operai della Comunità Montana dei Picentini: arriva il saldo degli stipendi del 2013

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
idraulico_forestali_protesta_bloccoDetto, fatto. Gli operai della Comunità montana dei Picentini avranno il saldo completo del 2013: mese di dicembre, la tredicesima ed il conguaglio cisoa, sempre del 2013. Il presidente della Comunità montana dei Picentini, Carmine Calore, dichiara di essere: “soddisfatto del primo grande traguardo raggiunto con la sua Giunta”, mantenendo la promessa annunciata nell’ultimo Consiglio generale, all’interno del quale prese l’impegno di fare tutto il possibile per far avere le mensilità del 2013. «E’ un primo grande traguardo – sottolinea il presidente Calore –  che, insieme alla mia giunta, abbiamo raggiunto. Avevo detto nel primo Consiglio generale, quando mi sono insediato, che il mio impegno sarebbe stato quello  di ridurre gli stipendi arretrati dei nostri operai.

Detto, fatto. A questo risultato – continua Calore –  devono seguirne altri: pensare a ridurre ancora di più le mensilità riguardanti l’anno in corso. Stiamo lavorando per far sì che i nostri operai abbiano quello che gli spetta, con la speranza che anche la Regione Campania faccia la sua parte». E’ una boccata d’ossigeno per i circa 120 operai dell’Ente montano picentino, che per lunghi mesi sono rimasti senza stipendio, nonostante le iniziative di protesta. Ma come afferma il presidente Calore: «Inizia una nuova fase per l’Ente montano picentino.  Continueremo a lavorare per la crescita e la visibilità che  la Comunità montana ha avuto negli anni passati. Il momento è particolare, visto la crisi economica che stiamo vivendo; ma – conclude il presidente, Carmine Calore – con l’intera Giunta, che ringrazio, il nostro impegno sarà costante e faremo sì che i nostri operai lavorino con serenità, facendo avere loro il dovuto compenso».

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.