Energia: il futuro dell’economia attraverso le nuove fonti energetiche. Tra i relatori il Sindaco De Luca

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
De_Luca_conferenzaIl futuro dell’economia passa attraverso l’energia”: è il tema del convegno promosso dall’Istituto di ricerca per il risparmio energetico che si terrà giovedì 5 giugno alle ore 17,30 al teatro “Piccolo” in Piazzale Tecchio n. 3 a Napoli. All’incontro, nel quale verranno discusse le diverse problematiche dell’energia, dall’utilizzo razionale attraverso l’efficientamento e la produzione localizzata da parte delle piccole e medie imprese, parteciperanno, tra gli altri, il responsabile coordinamento Ire Amedeo Caioni, l’on. Fulvio Bonavitola, i già consiglieri regionali Giuseppe Manzo e Vitale Castaldi. Concluderà i lavori il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Ma a Salerno non riusciamo a portare avanti un cantiere FIGURIAMOCI SE RIUSCIAMO A FAR DECOLLARE IMPIANTI DI ENERGIA RINNOVABILE E/O ALTERNATIVA…..

    INIZIAMO A COSTRUIRE E MONTARE PANNELLI, ED A META’ OPERA QUALCHE PM O COMITATO BLOCCHERA’ IL TUTTO LASCIANDO PANNELLI SOLARI SPARSI X TUTTA SALERNO INUTILIZZABILI…UAHUHAUAUHAUHUAH

  2. Ma non è a De Luca che devi riferire certi argomenti; prova a chiederli alla Provincia, Regione, ed a tanti personaggi che prendono lo stipendio a sbafo e per la città di Salerno non muovono un dito, vedi per es. Iannone, Eva Longo e tanti altri. Sono solo dei parassiti.

  3. veramente in un terreno di proprietà del comune di salerno ( a monte di Eboli) esiste e funziona da un paio di anni uno dei più grandi parchi fotovoltaici d’Italia; 24MW su un estensione di diverse migliaia di mq realizzato con un project financing.

  4. qa tra sinnaci assessori presidenti e cazzi vari e\’ tutt nu magna magna

  5. A Eboli vi è un parco fotovoltaico ra i piu\’ grandi d\’Italia? 24 mega watt, ma ti chiedo hai ma avuto un sconto su Tasi, Imu e altre diavolerie del genere.Da oggi, sarebbe giusto e doveroso, sapere le varie entrate del comune e quali sono le uscite.Il disoccupato sicuramente non lo è sara\’ uno dei soliti noti pagati da noi.ma al seguito dell\’Innominato.Siamo un popolo di scemi noi salernitani crediamo a babbo natale.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.