I fatti del giorno: mercoledì 4 giugno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiIRPEF, VERSO BONUS A FAMIGLIE. DISOCCUPAZIONE RESTA AL TOP
PADOAN: CRESCITA DEBOLE, PRIVATIZZARE E RIDURRE DEBITO
Apertura per famiglie monoreddito numerose. Ministro Economia:
target 0,7% Pil da privatizzazioni, fare sul serio con riforme.
Renzi accelera su sblocca-Italia e incontra Padoan. Disoccupati
13,6%, top dal ’77, massimo storico per giovani, 46%. Ue-18:
inflazione torna 0,5%. Cottarelli: entro luglio prezzi beni PA.
—.
ALITALIA: SPETTRO 2.500 ESUBERI, NIENTE TAGLI A MALPENSA
SINDACATI CAUTI. LUPI, STUPITO DA COMMENTI SUL PIANO
Duemilacinquecento esuberi. Questo prevede il piano industriale
per il rilancio di Alitalia, in vista dell’accordo con Etihad. I
sindacati – che probabilmente saranno convocati la prossima
settimana al ministero – restano cauti, mentre la compagnia
smentisce “categoricamente” la volontà di chiudere o ridurre le
attività a Malpensa. Lupi: stupito da commenti sul piano.
Passare da 11 a 25 voli, vuol dire ridimensionare o rilanciare?
—.
IL GARANTE BOCCIA LO SCIOPERO RAI, SINDACATI SPACCATI
CONFERMATI I TAGLI, IPOTESI SALVATAGGIO SEDI REGIONALI
Autorità garanzia definisce illegittima protesta dell’11 giugno,
Camusso e Angeletti: si farà, da governo pizzo ad azienda. Cisl
non firma conferma a Garante. Usigrai avvia confronto, Pd:
sciopero frustrante. Commissione conferma tagli, esclusione
partecipate. Ok cessione quote Rai Way.
—.
TENSIONE SU RIFORME, FORZA ITALIA CONTRO MODELLO FRANCESE
M5S CONSULTA LA RETE SU FARAGE, ACCUSE ‘SHOPPING’ AI VERDI
Valanga di emendamenti, oltre 5000 di cui 3806 della Lega. Si
torna a parlare di incontro Renzi-Cav. Blog Grillo accusa
Keller per chiusura a M5S ma apertura a singoli deputati.
Pizzarotti attacca: risultato europee ¶Š politico. Caos Fi:
Fitto, no a nomine dall’altro, Berlusconi riunisce i big.
—.
MONDIALI: OGGI ULTIMO TEST AZZURRO CONTRO IL LUSSEMBURGO
PRANDELLI VARA PIRLO-VERRATTI. POKER BRASILE IN AMICHEVOLE
Sarà Perugia ad ospitare oggi l’ultimo test azzurro prima della
partenza per i Mondiali in Brasile. Contro il Lussemburgo il ct
Cesare Prandelli sperimenta un centrocampo inedito formato da De
Rossi, Pirlo e Verratti con l’attacco affidato a Mario
Balotelli. Intanto il Brasile in amichevole ha travolto Panama
per 4-0 con le reti di Neymar, Dani Alves, Hulk e Willian.
—.
MUSIC AWARDS, LIGA E DEAR JACK INFIAMMANO ROMA
SUCCESSO ROCKER EMILIANO ALLA CERIMONIA PER ARTISTI ITALIANI
Sono stati Ligabue e Dear Jack gli artisti più acclamati ai
Music Awards, tenutisi ieri sera al Centrale Live del Foro
Italico, a Roma. Per la rockstar emiliana sono arrivati quattro
premi. Sul palco sono andati in scena inediti duetti, come
quello tra Elisa e Francesco Renga. Riconoscimenti, tra gli
altri, anche per Biagio Antonacci, Mario Biondi, Pino Daniele ed
il maestro Ennio Morricone.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.