Centrale Latte Salerno, De Luca: “Garantito futuro rispetto a ciò che dice qualche parassita”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Centrale_Latte_Salerno“Newlat, con l’unica offerta pervenutaci, ha vinto la gara. Credo sia un passo importante per l’investitore, che ha fatto un affare, e per la Centrale, che in questo modo si garantisce il futuro, diversamente da quel che dice qualche parassita del sindacato o qualche parassita interno alla Centrale che era abituato ad abbuffarsi con i soldi dei cittadini salernitani. Gli utili della Centrale dovrebbero andare ai cittadini, non essere mangiati da coloro che magari si prendono l’indennità “panettone” di 258 euro. L’imprenditore è serio, Newlat è una delle realtà più grandi d’Italia. Mastrolia ha già dichiarato che lavorerà ad un progetto di rinnovamento tecnologico e, quindi, anche di espansione delle produzioni. Newlat ha una rete commerciale, il Comune no. Credo si possa creare una piattaforma agroalimentare rivolta a tutta l’area meridionale, da cui ricavare decine di altri posti di lavoro, ovviamente se tutti fanno le persone serie.” Lo ha dichiarato il sindaco di Salerno Vincenzo De Luca ai microfoni di LiraTv.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Allora Newlat è una azienda seria (non la conosco)dice De Luca.Nella centrale del Latte di Salerno vi erano parassiti che si prendono l’indennita’ “panettone” da 258 Euro invece che farli arrivare ai cittadini salernitani.In altra parte dice che Newlat ha fatto un grande affare,bene mi permetto di contraddire a) chi ha stabilito alla centrale del latte “l’indennita’di panettone” se non le sue giunte in 25 anni? Inoltre Salerno e suoi cittadini non hanno fatto un grande affare se questo è stato appannaggio della Newlat.Le altre considerazioni sono chiacchere da verificare in futuro,poi la rete di distribuzione la Centrale l’aveva e come basta vedere i punti vendita in Provincia e Regione.Sono curioso di sapere che fine faranno i 12 e rotti milioni di Euro (mi sa’ che servono per il bilancio in perdita).Ovviamente chi non è d’accordo non è salernitano, anzi, deve andare via.In questa citta’ ormai decide soltanto lui e noi anche se continuiamo a vivere nella “nostra”citta’ non contiamo niente e siamo trattati da dementi e ricchi da tassare al massimo,Auguri a chi ama prendere le supposte

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.