Battipaglia: lavoratori e sindacati in piazza per combattere la crisi occupazionale

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
lavoratori_PAIF_BATTIPAGLIADi soli ammortizzatori sociali non si può vivere. E nel distretto industriale di Battipaglia, negli ultimi anni sono quasi 1500 i lavoratori messi in cassa integrazione dalle aziende in crisi. Ma secondo i sindacati che hanno voluto, oggi, un corteo senza precedenti per rilanciare la vertenza sul territorio, sono circa 3000 i posti finora. Un’ecatombe cui non si accompagna una seria strategia di rilancio. Nel comune capofila della Piana del Sele si è tenuta una grande manifestazione pubblica indetta dalla Cgil, Cisl e Uil per accendere i riflettori sulle tematiche del lavoro.

Tutti riuniti dinanzi il Comune di Battipaglia insieme con 500 lavoratori provenienti da tutta la Piana del Sele. L’iniziativa della manifestazione di Battipaglia, quindi, è propedeutica alla richiesta di tavoli concertativi monotematici da tenersi con tutti i livelli istituzionali, le associazioni datoriali e la Camera di Commercio, nel più breve tempo, al fine di trovare le soluzioni possibili per lo sviluppo e scongiurare ulteriori esasperazioni sociali derivanti dal malessere che vivono i giovani, le donne, i lavoratori e le famiglie del territorio di Battipaglia prima ancora dell’intera provincia salernitana.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.