Salernitana: l’agenda dei primi impegni legata al restyling dell’Arechi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa
Stadio_Arechi_partita_esternoLa programmazione della prossima stagione della Salernitana passa anche attraverso i lavori di restyling dello stadio Arechi. Nell’agenda del club granata si inseriscono i primi impegni ufficializzati dalla Lega, che impongono nuove strategie da adottare per definire la tabella di marcia. Le prime date certe sono quelle della Tim Cup con i primi turni eliminatori in calendario ad agosto: il 10, 17 e 24. La società granata è pronta a chiedere di giocare in trasferta il primo impegno e, probabilmente, anche i successivi, qualora si superasse il turno. A rendere la richiesta necessaria sono i lavori di manutenzione già partiti all’Arechi. La priorità è il rifacimento del manto erboso ma, soprattutto, del sistema di drenaggio che ha costretto spesso a giocare, nel corso dell’ultima stagione, su un campo spesso al limite della praticabilità.

Per i lavori di manutenzione dell’impianto di via Allende si ricorrerà, come nel caso del campo Volpe, allo strumento del Credito Sportivo da parte del Comune. Si è già partiti con i primi interventi utili per gettare le basi: le zolle saranno presto totalmente rimosse, in vista del breve stop che i lavori osserveranno in occasione del concerto di Ligabue a luglio, quando il rettangolo dell’Arechi si presenterà in terra battuta. Si continuerà poi a lavorare ad agosto per presentarsi in tempo all’appuntamento col campionato. E’ per questo che la Salernitana ha in programma di giocare fuori casa i primi impegni che si presenteranno. Anche per la prima partita del torneo di Lega Pro, è probabile che la società granata chieda di giocare in trasferta. Tutto dipenderà dai tempi di consegna. Intanto, il club di Lotito e Mezzaroma è impegnato in queste ore anche sul fronte organizzativo per quanto concerne il ritiro – precampionato. Saltata la destinazione Roccaporena, che sarà sede del ritiro del Benevento, la Salernitana verrà quasi certamente ospitata dalla provincia di L’Aquila. La scelta pare sia ricaduta su Pescocostanzo, a pochi chilometri da Rivisondoli, dove svolgerà, invece, la preparazione estiva l’Avellino.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. RESTYLING E’ UNA PAROLA GROSSA, QUA’ SI DEVE SOLO RIFARE IL TERRENO DI GIOCO NON TUTTO LO STADIO CHE COMUNQUE ANDREBBE RIMESSO A NUOVO.

  2. Speriamo che non siano i pronostici Grillini per il prossimo campionato, #vinciamonoi…vinciamo poi…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.