Accelerazione Spesa: da Giunta Caldoro 37 milioni a 10 comuni per piani insediamento produttivo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Martusciello_SindaciL’assessore alle Attività produttive della Regione Campania Fulvio Martusciello ha incontrato oggi i sindaci dei 10 Comuni campani che hanno sottoscritto le convenzioni per la realizzazione dei progetti di infrastrutturazione e potenziamento delle aree PIP (Piani di insediamento produttivo), ammessi a finanziamento nell’ambito degli interventi di accelerazione della spesa. In totale, la Giunta Caldoro ha stanziato oltre 37 milioni di euro per la realizzazione dei progetti. Erano presenti alla firma Giuseppe Addabbo, sindaco di Molinara (BN), Fabrizio D’Orta, sindaco di Sant’Angelo a Cupolo (BN), Gaetano De Feo, sindaco di Serino (AV), Marcello De Rosa, sindaco di Casapesenna (CE), Antonio Diana, sindaco di Liberi (CE), Graziano Lardo, sindaco di Contursi Terme (SA), Pasquale Ricci, sindaco di San Martino Valle Caudina (AV), Giovanni Rossi, sindaco di San Marco dei Cavoti (BN), Claudio Saggese, sindaco di Sacco (SA), Michele Scirocco, sindaco di Formicola (CE).

Già 12 comuni campani hanno ottenuto l’ammissione a finanziamento dei progetti connessi agli interventi di accelerazione della spesa. Complessivamente sono in istruttoria circa 160 progetti, per i quali la Regione Campania sta procedendo alle necessarie verifiche per l’adozione dei relativi decreti di ammissione. “Oltre 37 milioni di euro per 10 Comuni campani che, grazie allo stanziamento regionale connesso agli interventi di accelerazione della spesa, potranno dare il via ad importanti e strategici programmi di implementazione e potenziamento delle infrastrutture delle aree Pip.” Così l’assessore alle Attività produttive della Regione Campania, Fulvio Martusciello.

“Sbloccare questi progetti significa rimettere in moto tutto il tessuto industriale dei Comuni campani. Un’azione concreta in grado di rivitalizzare le filiere produttive locali: dall’edilizia all’ energia, coinvolgendo piccole e medie imprese e territori, favorendo nuova occupazione e rilancio della produttività. “Continueremo inoltre nelle prossime settimane a presidiare con il massimo impegno le verifiche in corso per i decreti di ammissione degli altri Comuni campani che hanno candidato i propri progetti al finanziamento nell’ambito dell’accelerazione della spesa per dare ad essi una risposta la più rapida possibile”, conclude Martusciello.    

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.