Aveva rapinato un supermercato, incastrato dalle immagini delle telecamere

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
carabinieri_bicentenario_2014_26I Carabinieri della Compagnia di  Eboli diretta dal capitano Alessandro Cisternino al termine di un’articolata attività di controllo del territorio, hanno arrestato una persona, denunciate 15, sequestrato stupefacenti, autoveicoli e motocicli.

L’operazione, svolta dall’Aliquota Radiomobile e dalle Stazioni di Campagna, Santa Cecilia, Serre e Postiglione  ha portato al controllo,  mediante posti di blocco, delle località Quadrivio di Campagna e litoranea  di Campolongo.

In particolare, gli uomini dell’Arma hanno notificato in carcere un provvedimento restrittivo a carico di G.F. responsabile della rapina avvenuta il 6 maggio scorso in un supermercato del Quadrivio di  Campagna. Le immagini acquisite nella circostanza ed i successivi accertamenti tecnici hanno consentito  all’A.G.  di emettere l’ordinanza cautelare nei confronti del predetto, già detenuto  per resistenza a p.u.

 

Il controllo alla circolazione  stradale ha fatto registrare nella località Quadrivio la denuncia a p.l. di 4 persone per aver condotto motoveicoli sprovvisti della patente di guida ed in un caso con polizza assicurativa risultata contraffatta. Sono stati inoltre sottoposti a sequestro 5 motocicli condotti da giovani privi del casco protettivo e 4 autovetture sprovviste della prescritta copertura assicurativa; controllati 130 veicoli, 150 persone, elevate 15 contravvenzioni al cds e ritirate 2 patenti di guida.

 

In località Campolongo sono stati denunciati 4 parcheggiatori abusivi e 3 prostitute per violazione agli obblighi del foglio di via obbligatorio.

Le perquisizioni domiciliari con unità cinofile hanno consentito di rinvenire 20 grammi di marjuana ed il successivo deferimento di 2 persone.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.