Mara Carfagna: “Un tavolo permanente del centrodestra per ridisegnare il futuro di Salerno e provincia”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
mara_carfagna_foto_grande_salernoC’è un tempo per tutto, e questo è quello dell’unità da ritrovare nel centrodestra. I risultati dei ballottaggi ed il particolare momento che vive la nostra coalizione , che pure in Campania continua a raccogliere risultati superiori alla media nazionale , impongono una riflessione che non può non partire da un progetto di riunificazione di tutte forze del centrodestra. In questa prospettiva credo che sia opportuno che proprio a Salerno venga istituito un tavolo permanente intorno al quale i partiti del centrodestra si confrontino ed individuino i percorsi migliori per un progetto unitario. Con la Regione guidata da Stefano Caldoro abbiamo dimostrato che con equità e serietà anche settori disastrati dal centrosinistra, come l’ambiente e la sanità, possono essere risanati e rilanciati. È da questa esperienza di buongoverno che dobbiamo ripartire. L’unità del centrodestra anche in provincia di Salerno è una priorità ed io mi faccio carico dell’invito a tutti i responsabili dei partiti della coalizione ad un tavolo comune. Ce lo chiede il nostro elettorato, ce lo impone il nostro senso di responsabilità per il bene dei cittadini di tutta la provincia di Salerno.
On.Mara Carfagna – Coordinatore Forza Italia provincia di Salerno
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. DOPO LE FIGURELLE A CATENA DEL CDX O QUELLO CHE NE RIMANE, NON MI MERAVIGLIO DELL’ENNESIMO COMMENTO DELLA CARFAGNA.

  2. E alla fine rimase solo il tavolo, ma intorno ad esso non c’era più nessuno! Se non si riparte da valori e idee comuni che comunque devono viaggiare sulle gambe di uomini validi ed onesti non si và da nessuna parte, e soprattutto in questa fase bisognerà rifare i conti con la storia liberandosi definitivamente di Berlusconi divenuto ormai una autentica palla al piede e dai cascami degli ex nostalgici fascisti, aprendosi a nuove idee e filosofie da praticare nel concreto in una moderna visione di moderatismo sì conservatore ma non per questo bigotto e quindi aperto al mondo.

  3. VOI ED ANCHE QUELLI DI QUELL’ALTRA PARTE…
    I RISULTATI SONO SOTTO GLI OCCHI DI TUTTI.
    BUFFONI! INCAPACI!

  4. Quindi al tavolo siederanno quelli che da 10 anni e passa occupano le poltrone e “DISEGNANO” la politica in Campania come PENELOPE ovvero : Carfagna, Cirielli , Caldoro , Iannone , Aliberti , …… per problemi imprevisti sarà assente a questo giro Cosentino.

  5. SE L’ESEMPIO E’ L’EFFICIENZA DELLA REGIONE CAMPANIA DI CALDORO PER RIPARTIRE………. SIAMO PROPRIO MESSI MALE .

    E’ MEGLIO CHE VI STATE FERMI , FATE MENO DANNI

    HO LETTO OGGI SUL GIORNALE CHE AL RUGGI DI SALERNO NON HANNO NEMMENO L’ALCOL . QUESTO E’ IL RISANAMENTO DELLA REGIONE DELLA SANITA’ .
    PER NON PARLARE DEI TRASPORTI ……….

  6. stat a sentire NUN PERDIT TIEMP NUN E COSA VOSTRA A SALERNO,FACITC STA TRANQUILLI PA CAPA,MO A CARFAGNA VO ACCUPPA A TUTT QUANT,A POVER A VOI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.