Contributo fitti: il Sindaco Scafati, “Tagli ai trasferimenti. Un’ingiustizia sociale verso tutti i comuni”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sindaco_Aliberti_ScafatiIn merito alla problematica del contributo fitti e alle tante sollecitazioni e richieste di informazione al riguardo, il Sindaco Pasquale Aliberti, in una missiva rivolta ai cittadini, ha spiegato quanto segue: “In merito alla problematica del contributo fitti è mio dovere a questo punto, dopo tante sollecitazioni e richieste, chiarire che il Governo nazionale con Decreto Legge n° 47/2014, ha indicato la probabile copertura economica per il 2014 e il 2015, in misura assai ridotta rispetto al passato, ma ha confermato che tale copertura purtroppo non c’è  per le annualità 2012 e 2013, non solo per il comune di Scafati ma per tutti i comuni d’Italia, ai quali sono stati inoltre tagliati ulteriori 700 mln di euro di trasferimenti.

Il nostro comune ha anche tentato la via del ricorso, ma i legali consultati hanno rappresentato che non vi sono i presupposti, dato che nel bando si configura un “possibile contributo” collegato alle risorse assegnate. Si tratta di una grave ingiustizia sociale, tanto più in un momento di forte difficoltà economica in cui le misure che si mettono in campo per le fasce deboli non sono mai sufficienti. Mi scuso pertanto con i cittadini inseriti utilmente in graduatoria, perché si è creata un’aspettativa legittima che ad oggi, purtroppo, non può essere soddisfatta e non per nostra responsabilità.”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.