Stampa
papa_francesco Sabato, 14 Giugno, il Papa incontrerà le Confraternite di Misericordia di tutta Italia, in piazza S.Pietro.

L’udienza con le Misericordie è, da sempre, un appuntamento a cui nessun Pontefice ha mai disertato. Papa Francesco, sin dai primi giorni del Suo Pontificato, ha espresso la Sua compartecipazione ai principi di carità che ispirano questo Movimento, fondato a Firenze quasi ottocento anni fa.

Questo del 2014 è un evento storico, un grande momento di festa e di gioia, al quale hanno dato adesione oltre 395 Misericordie con quasi 20000 Confratelli, cui si aggiungono 9700 donatori del gruppo “Fratres” (gruppo donatori di sangue delle Misericordie). Non si è mai realizzata un’adunanza tanto numerosa, segno del grande entusiasmo che il Santo Padre riesce a suscitare.

Da Salerno partiranno due autobus con 110 volontari in divisa giallo-ciano che, insieme alla Confraternita sorella di Castel S.Giorgio (SA), si recheranno a questo incontro di eccezionale spiritualità.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.