Bellizzi: Presentazione concorso “Inventa la tua favola”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
libro_generico_pagineSi è tenuta questa mattina, presso il Comune di Bellizzi, la conferenza stampa di presentazione del concorso “Inventa la tua favola”. Alla presenza di giornalisti e cittadini, l’ideatore del concorso e direttore artistico del “Premio Fabula”, Andrea Volpe, ha illustrato le linee guida dell’edizione 2014 del concorso riservato a bambini e ragazzi di età compresa tra i 9 e i 15 anni. Il regolamento e le modalità di partecipazione al concorso sono illustrate sul sito ufficiale del premio (www.premiofabula.it).

Novità importante del “Premio Fabula 2014” è l’introduzione di una nuova sezione destinata, questa volta, anche ad un pubblico meno giovane. Con “Racconta il tuo sogno”, la direzione artistica del premio vuole provare a coinvolgere anche il pubblico più adulto. Quella fascia di persone che, pur avendo superato l’età delle favole, riesce ad avere la forza ed il coraggio di non smettere di sognare. Chiunque vorrà, potrà inviare una mail all’indirizzo il tuosogno@premiofabula.it raccontando un proprio sogno restato ancora nel cassetto. L’impegno della direzione artistica del premio sarà quello di analizzare tutti i sogni, sceglierne uno tra i tanti e provare a realizzarlo.

Testimonial d’eccezione questa mattina sono stati Gigi & Ross, che hanno presenziato alla conferenza stampa di presentazione. I due conduttori, presenti in qualità di testimonial, hanno elogiato l’operato della direzione artistica del “Premio Fabula”. In particolar modo, i due comici partenopei hanno sottolineato l’importanza di lasciare spazio alla genuina creatività dei bambini, alla capacità dei più piccoli di esprimersi senza filtri e senza limiti.  Durante la mattinata, Gigi & Ross sono stati anche insigniti del titolo di cittadini onorari di Bellizzi da parte del sindaco Mimmo Volpe. Il primo cittadino ha così mantenuto fede ad una promessa fatta qualche settimana fa, durante uno spettacolo tenuto dai due comici proprio a Bellizzi.

Alla conferenza stampa sono intervenuti anche Sergio Ferraiuolo, storico produttore televisivo e musicale, ed Enzo Landolfi, presidente della commissione che analizzerà le favole che parteciperanno al concorso. Il saluto dell’amministrazione è stato invece affidato a Cristina Florio, assessore allo spettacolo, ed Antonella Capaldo, delegata alla cultura. Non è mancato, naturalmente, un intervento da parte del sindaco Mimmo Volpe che ha ancora una volta sottolineato la bontà del progetto portato avanti dal “Premio Fabula”.

In chiusura di conferenza stampa, il direttore artistico Andrea Volpe ha inoltre svelato una chicca per l’edizione 2014 del premio, annunciando il primo nome di prestigio che parteciperà alla nuova edizione del “Premio Fabula”: Enrico Montesano. Il noto attore romano rappresenta soltanto il primo di una serie di volti noti che impreziosiranno questa quinta edizione del premio. Nelle prossime settimane saranno ufficializzate le date della nuova edizioni e gli altri partecipanti alla kermesse.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.