FIAB Salerno lancia la campagna: raccolta firme per chiedere al Comune la realizzazione di piste ciclabili

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
pista_ciclabileLa F.I.A.B. Salerno lancia la campagna: Ho voluto la bicicletta, adesso voglio pedalare! per richiedere all’Amministrazione del Comune di Salerno di realizzare piste, percorsi ciclabili d interventiper la mobilità sostenibile. A tal scopo, l’Associazione invita la cittadinanza tutta ad aderire mediante l’invio di lettere e/o la firma di un appello da inviare via E-mail dal sito www.cyclingsalerno.it. “Negli ultimi anni – dichiara Paolo Longo Presidente F.I.A.B. Salerno – si è registrato a Salerno un considerevole incremento del numero di ciclisti urbani, a fronte del quale non si è riscontrato da parte dell’Amministrazione alcuna attenzione nel provvedere – soprattutto in occasione degli interventi di riqualificazione urbana e/o di manutenzione straordinaria delle strade urbane – alla realizzazione di percorsi per favorire la ciclabilità urbana in condizioni di sicurezza.

Abbiamo presentato proposte concrete, facilmente realizzabili anche con poche risorse economiche, ma purtroppo quasi nulla è stato fatto! Eppure, sono sempre di più le Amministrazioni locali che si impegnano a promuovere interventi volti a superare una visione “autocentrica” della mobilità e a promuovere politiche attente al rispetto dell’ambiente e all’innalzamento della qualità della vita e della sicurezza per pedoni, ciclisti e utenti deboli della strada. La completa disattenzione della nostra Amministrazione verso tali tematiche è inoltre testimoniata dagli allarmanti livelli di inquinamento raggiunti negli ultimi anni e dall’aumento del numero di incidenti, anche mortali, sulle strade urbane del Comune di Salerno, come evidenziano i rilevamenti ARPAC e il Rapporto ACI-ISTAT 2013 sulla sicurezza stradale”.

Queste le principali richieste presentate dalla FIAB Salerno al Sindaco di Salerno: 

Una pista ciclabile “Tutta Attaccata” dal centro allo stadio Arechi: un asse ciclabile del tutto pianeggiante, consentirebbe a molti cittadini di sostituire/integrare l’auto e muoversi in bici velocemente, economicamente e in sicurezza, sul percorso “centro-quartieri zona orientale” e viceversa.

Una pista ciclabile lungo le sponde del Fiume Irno, che consentirebbe di collegare la zona Centro con la zona Irno-Fratte, lungo un asse dalla pendenza dolce e completamente protetto dal traffico automobilistico;

Installazione di infrastrutture a servizio della mobilità ciclistica, in particolare di rastrelliere nelle zone a maggior affluenza (edifici pubblici, parchi, strutture sportive e per il tempo libero, stazione ferroviaria, ecc.) e di canaline/scivoli che agevolino l’accesso ai binari delle stazioni ferroviarie centrali e della metropolitana al fine di favorire la mobilità integrata (bici +treno);

Interventi presso i competenti Uffici Tecnici Comunali perché acquisiscano mezzi e competenze finalizzati all’adempimento degli obblighi di legge per la realizzazione di piste e tracciati ciclabili adiacenti le strade di nuova costruzione e le strade già esistenti,in occasione della manutenzione straordinaria delle stesse, così come previsto dagli art.13 e 14 bis del D.Lgs. 285 del 30.04.1992 “Nuovo codice della strada”.

CLICCA E LEGGI LA LETTERA AL SINDACO DI SALERNO

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.