Gli ultras fondano una squadra di calcio per salvare la curva Sud del Vestuti

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
8
Stampa
curva_sud_vestutiSi chiamerà “Real Vestuti 1975″ la formazione dilettantistica di calcio che si appresta all’iscrizione al torneo di Terza Categoria per la stagione 2014-2015. Scelta provocatoria e legata in maniera indissolubile al “vero movimento ultras di Salerno – scrivono i fondatori della squadra – quelli che ricordano il 1975 quando i primi gruppi organizzati fecero la loro comparsa nella curva nuova del Vestuti”. La decisione arriva al termine di una serie di incontri degli ultras a difesa della curva nuova dello stadio Vestuti, in procinto di essere demolita per far posto al nuovo disegno architettonico dell’impianto di piazza Casalbore. In attesa che siano pronte le documentazioni per presentare ricorso al Tar, gli ultras Salerno hanno immaginato questa ulteriore iniziativa per mantenere alta l’attenzione sulla storia sportiva di Salerno.

Gli storici ultras della Salernitana ovviamente non scenderanno in campo per ovvi motivi anagrafici, ma hanno allestito una formazione di ragazzi dei quartieri di Salerno, pescando in particolare in quelle zone della città dove mancano spazi di aggregazione e strutture sportive. Al momento hanno aderito all’iniziativa una quindicina di giovani atleti, ma alla fine la rosa dovrebbe essere composta da 20 calciatori. Sono stati scelti anche i colori sociali: non poteva mancare il colore granata, ma con delle varianti grafiche molto interessanti e innovative, che renderanno sicuramente affascinante la resa cromatica della divisa ufficiale.

Fonte Igranata.it

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

8 COMMENTI

  1. Ma perché questa gente non va a lavorare? Ricordo che a londra è stato demolito highbury per il nuovo emirates steadium..e credo che lo stadio londinese avesse più storia del vestuti..non facciamo ridere i polli..anzi potrebbero essere venduti pezzi sella sud come cimelio e fare introiti..a salerno regna l’ignoranza e nessuno vede aldilà del proprio naso..

  2. Caro Melugnano

    per i tifosi salernitani, il loro stadio vale di piu di qualsiasi altro stadio, poi mica e detto che chi e contrario a che si abbatta non lavori, mi sembra un po ingiusto e discriminatorio
    Per me possono abbattere lo stadio, non me ne frega, pero rispetto il parere altrui, dipendesse da me non lo farei abbattere, anzi almeno in C riporterei la Salernitana al Vestuti

  3. Ma lo abbattessero che ormai basta uno spiffero e se ne cade da solo: Poi, nell\’era moderna del calcio salernitano, non mi pare che il vestuti abbia dato grosse soddisfazioni

  4. Apprezzo la pacatezza, apprezzo il gesto degli Ultras e spero che anche gli altri rispettino il fatto di essere cittadino: che a decidere e condizionare il destino di una città non sia un gruppo piccolo di persone che a vario titolo si oppone ad ogni cambiamento!

  5. ma lo sapete che per mettere a norma il Vestuti con le leggi vigenti, ci vorrebbero più soldi che a farlo nuovo?
    Anch’io sono cresciuto al Vestuti, ma ormai quello sgorbio al centro della città è diventato anacronistico

  6. Ma roba da matti. Ci dobbiamo far psicanalizzare in questa nazione e in questa città. uno schifo come lo stadio Vestuti dovrebbe rimanere li per ricordare cosa: le grandi imprese sportive compiute in 60 anni circa da questa benedetta società. Ma state proprio da ” da fuori”.
    Dobbiamo imparare a impegnarci in cose molto piu serie ed importanti per la vita della città e per il benessere dei salernitani.esempio: La sanità. Mai visto nessuno di questi contestatori a vita impegnarsi in cose più serie.

  7. Ricordo ancora quando il centravanti del Salerno,carmeniello pezza ‘nfosa batte’ il portiere del Barcellona e diede la qualificazione alla finale di champions league.Giocata a Battipaglia col Real Madrid e vinta!Ma che si deve leggere……

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.