Camerota: nel paese dove il 90% della gente suona uno strumento l’evento “CamerotaSuona”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
CamerotaFesta grande – in piazza, nelle case, nei vicoli – a Camerota, nel Parco Nazionale del Cilento per la Giornata Europea della Musica, che come ogni anno cade il 21 giugno. Qui, infatti, l’amministrazione comunale assieme a Legambiente per la prima volta ha deciso di celebrare l’eccezionale vocazione musicale del territorio (il 90% degli abitanti suona uno strumento o canta) con “CamerotaSuona”: una jam session a cielo aperto, guidata da Daniele Sepe, eclettico sassofonista napoletano da sempre impegnato a coniugare la musica popolare della sua terra di origine con contaminazioni contemporanee.

Dalle 18 di sabato prossimo, Sepe “accenderà” con il suo passaggio piccoli “falò di musica”, che saranno raccolti dai musicisti all’interno delle loro case. La passeggiata musicale toccherà i luoghi più affascinanti e suggestivi dell’antico borgo di Camerota: Palazzo Serra, l’antica chiesa di San Daniele, Palazzo Rosso, Porta di Suso e Piazza Castello. Ad animare le performances musicali, i racconti e le testimonianze sulla più antica tradizione del paese: la musica e le bande.  La già suggestiva manifestazione sarà resa magica da alcune “incursioni musicali” a sorpresa, che vedranno protagonisti non solo Daniele Sepe e gli abitanti di Camerota, ma alcuni ospiti d’eccezione ancora segreti. Chiuderà la serata, con un gran finale sorprendente, un flash mob musicale, che trasformerà tutto il paese in un’unica banda musicale.

L’iniziativa, promossa dagli Assessorati all’Ambiente e alle Politiche Giovanili del Comune di Camerota e da Legambiente, è realizzata in collaborazione con l’associazione musicale Zefiro di Camerota.

Per info: www.festadellamusica-europea.it/index.php/italia/campania/camerota

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.