I bomber costano caro, la Salernitana punta Marotta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
MarottaHanno caratteristiche fisiche diverse e interpretano il ruolo di prima punta in maniera diversa, ma hanno in comune un feeling col gol che altri non hanno e che, per questo, va pagato. Stiamo parlando degli attaccanti da doppia cifra, quelli di cui ha bisogno la Salernitana per evitare di fare la fine dello scorso anno, quando il top scorer è stato Mendicino (arrivato solo a quota 8, comunque record personale in carriera). Al momento ce ne sono alcuni irraggiungibili, perchè hanno ambizioni (Tavano dovrebbe giocare in A con l’Empoli e lì vorrebbe chiudere la carriera, Mazzeo vorrebbe una chance in B dopo averla conquistata col Perugia), oppure perchè hanno contratti con club di categoria superiore (Sforzini è legato al Pescara fino al giugno 2015, il parmense Coda potrebbe giocare addirittura la Champions col Maribor se non venisse rinnovato il prestito al Nova Gorica), o ancora hanno stipendi importanti (Evacuo va sempre in doppia cifra e per questo costa).

Solo per fare degli esempi. Ma se le condizioni cambiassero di qui a qualche giorno? Probabilmente si potrebbe fare un affare. Per questo Somma, facendo storcere il muso a Fabiani, ha lasciato intendere che per il centravanti bisognerà fare un sacrificio, riferendosi al tetto salariale fissato dalla proprietà. Un bomber da doppia cifra, uno di quelli che per il modo di giocare potrebbero piacere a Somma, si potrebbe però ottenere anche in maniera più agevole. Stiamo parlando di Marotta: rientrato dopo il prestito al Grosseto, l’attaccante di proprietà del Bari potrebbe giungere a Salerno grazie all’intervento di Lotito. I pugliesi, infatti, hanno messo gli occhi su diversi calciatori della Lazio, da Cataldi a Crecco passando per Filippini e Lombardi oltre a Mendicino e Perpetuini. Se Lotito accontentasse (almeno in parte) Paparesta, il Bari potrebbe girare Marotta alla Salernitana partecipando al pagamento dell’ingaggio, oppure cedendo il giocatore a titolo definitivo ai granata. Così la società di Lotito e Mezzaroma potrebbe spalmare lo stipendio dell’attaccante su un contratto di due anni (anche in questo caso sarebbe un’eccezione, visto che è stato deciso di far sottoscrivere solo contratti annuali ai nuovi tesserati).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Tutto sto casino per Marotta?Ma dove ha giocato in champion league o almeno fosse stato il cannoniere di una squadra promossa in serie B con l’aiuto dei suoi gol.Lotito prenderà (se non dovesse rimanere ginestra) un’attaccante all’ultimo secondo prima che chiude il calcio mercato(per fare accettare al calciatore l’ingaggio proposto da lotito).è saremmo già fortunati se questo fantomatico attaccante non viene da un infortunio o che non gioca da anni.Per quelli che dicono che lotito è il salvatore della patria e senza di lui non c’è futuro,vorrei ricordare a costoro che il sig. lotito non ci ha salvato dal fallimento(come ha fatto a roma con la lazio),noi,la nostra SALERNITANA ha dovuto giocare il campionato di serieD,abbiamo dovuto affrontare squadre rionali,e come dicevo lotito non era l’unica scelta,si è dovuto scegliere tra lui,Lo monaco(ha portato il messina in lega pro quest’anno)e il sig. lombardi,da qualche anno alla casertana, e che come Lo monaco,è approdato anche lui in lega pro,esattamente dove si trova oggi la SALERNITANA.

  2. La lazio nessuno la voleva,per davvero devono essere riconoscenti al sig Lotito per quello fatto fino ad oggi,ma con tutti quei debiti che la Lazio aveva,i tifosi laziali dicano un solo nome di chi era intenzionato a prendere la Lazio e quindi salvarla dal fallimento!Ma a Salerno,che il sig Lotito ci rinfaccia sempre i due precedenti fallimenti manco fosse colpa di noi tifosi,che ha fatto di così speciale o differentemente di come è accaduto a città come perugia,avellino,messina,casertana,foggia,ecc. ecc. ci ha acquistati a zero lire,abbiamo dovuto ricominciare dalla serieD,ed ora dopo tutto questo non possiamo nemmeno permetterci un calciatore come EVACUO?Non siamo all’altezza di squadre come la nocerina o il benevento che lo hanno tenuto in precedenza?!!!Lo scorso anno ha fatto 5mila abbonati,andasse a controllare chi li ha fatti 5mila abbonati,controllasse anche in serie cadetta quante squadre hanno fatto questi abbonamenti e quante squadre hanno avuto la media di 7-8 mila spettatori la domenica(in casa si capisce)nonostante abbia disputato un campionato appena sufficiente solo per il fatto di aver centrato l’ultimo posto utile per i play off,ed ora ripeto non possiamo permetterci nemmeno una punta come evacuo o un forte attaccante degno di questa città?!!!Non è forse l’ora di darci qualche buona soddisfazione degna di questa città,e che non sia la coppa italia di lega pro?Quando incominceranno a trattarci con il dovuto rispetto,invece di rinfacciarci sempre i precedenti fallimenti manco fosse stata colpa di noi tifosi.Meritiamo molto ma molto più rispetto da costoro e che diamine(per dirla in italiano).

  3. Non sei degno di noi,sei ancora in tempo per dimostrarcelo.
    In caso contrario, go home go home go home to Roma.

  4. io una cosa mi chiedo… ma lotito minaccia sempre di andarsene… ma perchè non se ne va veramente!!!! Ci ha stufato davvero, l’anno scorso se non bloccavano le retrocessioni avremmo fatto i play out lo sa il signor lotito questo? Altro che nono posto per i play off!!!! Voglio dire solo una cosa…la serie B ce l’ha fatta fare perfino mr Gel che non ne teneva manco uno… e ho detto tutto… se Lotito non ha intenzione di fare calcio a salerno (ndr fare una squadra degna di questa categoria entro il 15 luglio data del ritiro e non quando avanzano pochi spiccioli dalla lazio a fine agosto!!!!!!!) lo dicesse apertamente e si facesse da parte davvero… almeno non illude nessuno e ci facciamo la nostra serie C per altri 30 anni senza dover ringraziare NESSUNO!!!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.