I fatti del giorno: mercoledì 18 giugno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiFMI SPRONA RENZI: RIFORME E INTERVENTI RAPIDI PER RIPRESA
PREMIER ALLE BANCHE: BASTA ALIBI, ORA SOLDI ALLE IMPRESE
L’Fmi sprona Renzi, chiedendo riforme ed interventi rapidi per
la ripresa. Il premier si rivolge alle banche: basta alibi, ora
soldi alle imprese. Oggi sul tavolo della Commissione europea
arriva la richiesta di apertura della procedura d’infrazione
contro l’Italia per i ritardi dei pagamenti della Pa. Alitalia:
oggi nuovo incontro azienda-sindacati. Assemblea generale Alcoa.
—.
RIFORME, RENZI AI SUOI: SIAMO AL RUSH FINALE
VENERDI’ EMENDAMENTI RELATORI.UE,OGGI PREMIER VEDE VAN ROMPUY
Sulle riforme “siamo al rush finale”: così Renzi ieri sera al
vertice Pd a Palazzo Chigi. Consultazioni informali del premier
nella maggioranza. Venerdì attesi gli emendamenti dei relatori.
Sul fronte Ue, oggi Renzi riceve il presidente del Consiglio
europeo Van Rompuy. M5s intanto contro il ministro Lorenzin:
oggi verrà presentata una mozione di sfiducia in Senato.
—.
YARA, “BOSSETTI LA SEVIZIO’ ED UCCISE CON CRUDELTA'”
UCCIDE E FERISCE PASSANTI A COLTELLATE, ARRESTATO 34ENNE
Seviziò e uccise Yara con crudeltà: queste le accuse a Bossetti,
inchiodato dal test del dna. Lite tra Alfano e la Procura sul
mancato riserbo sulla vicenda. Nel lago di Garda ripescato un
corpo: forse quello della pornostar Giacomini, scomparsa a
febbraio da Vicenza. Nel Milanese arrestato il 34enne che ha
ucciso a coltellate una persona e ferito altri due passanti.
—.
MATURITA’, NOTTE PRIMA DEGLI ESAMI PER 500MILA STUDENTI
OGGI PRIMA PROVA SCRITTA,DOMANI LA SECONDA E LUNEDI’ LA TERZA
Notte prima degli esami quella appena trascorsa per circa
500.000 studenti: parte stamani la Maturità 2014, con la prova
d’italiano. Anche quest’anno l’invio delle tracce avverrà
attraverso il cosiddetto plico telematico: ‘buste’ criptate
recapitate per via informatica alle scuole. Domani la seconda
prova scritta; lunedì la terza.
—.
UCRAINA: UCCISI DUE REPORTER RUSSI, VERSO CESSATE IL FUOCO
MALAYSIA: AFFONDA BARCONE MIGRANTI INDONESIANI, 66 DISPERSI
Il presidente russo Putin e quello ucraino Poroshenko hanno
parlato della possibilità di un cessate il fuoco, dopo la morte
di due giornalisti russi in Ucraina. Ombra del terrorismo
sull’esplosione nella regione di Poltava di un gasdotto verso
l’Europa. Al largo della Malaysia stamani un barcone con 97
migranti clandestini indonesiani è affondato: 66 i dispersi.
—.
MONDIALE: BRASILE SOLO 0-0 COL MESSICO, PARI ANCHE PER RUSSIA
OGGI SPAGNA-CILE, AUSTRALIA-OLANDA E CAMERUN-CROAZIA
Brasile opaco nel suo secondo match dei Mondiali: solo 0-0 col
Messico. Pari anche fra la Russia di Capello e la Corea del Sud:
1-1. Oggi Spagna-Cile, Australia-Olanda e Camerun-Croazia. Per
l’Italia oggi ultimo allenamento tattico prima della partenza
per Recife; Buffon e De Sciglio forse a disposizione per il
Costarica. Match per la promozione in A oggi tra Latina e Cesena
(ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.