Maturità 2014: tutte le tracce della prima prova, c’è anche Quasimodo e l’Europa

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
prove-esami-maturità-salernoLa Maturità è iniziata. Stamattina via alla prova di italiano per mezzo milione di studenti. Ed eccole le tracce tanto attese dagli studenti. Per il tema letterario è stato scelto Quasimodo. Del poeta siciliano vengono sottoposti agli studenti i versi «ride la gazza nera sugli aranci». È incentrata, invece, su «Europa 1914-2014» la traccia di storia. Nel centesimo anniversario della prima guerra mondiale, gli studenti sono chiamati a riflettere su com’è cambiata la situazione del continente in un secolo. E ancora. Il tema del dono nell’arte, la violenza e la non violenza, le nuove responsabilità sotto il profilo socio-economico, la tecnologia pervasiva: questi gli argomenti delle quattro tracce per il così detto tema-saggio, o articolo di giornale.

La Polizia Postale e delle Comunicazioni, in collaborazione con il Miur, già da settimane ha avviato iniziative di controllo preventivo soprattutto per evitare la diffusione attraverso la Rete di bufale e tracce false che possano trarre in inganno i ragazzi. Stamane è stato diffuso sul Tg1 il codice di accesso per «decriptare» le tracce per il primo scritto della Maturità. Abbinandolo a quello già in loro possesso le commissioni hanno«scaricato» i temi da proporre ai maturandi. Il codice di accesso è stato letto dallo stesso ministro dell’Istruzione, Stefania Giannini, in diretta tv

A Salerno e provincia sono 12.397 (di cui 526 esterni) gli studenti che affronteranno gli esami di maturità. le commissioni di valutazione sono 295 e 901 i commissari.

LE TRACCE. Analisi del testo “Ride la gazza, nera sugli aranci”, della raccolta “Ed è subito sera”, di Quasimodo è la poesia scelta per l’analisi del testo della prima prova dell’esame di maturità.

Traccia di storia E’ incentrata su “Europa 1914-2014” la traccia della prova di storia. Nel centesimo anniversario della prima guerra mondiale, gli studenti sono chiamati a riflettere su com’è cambiata la situazione del continente in un secolo.

Saggio breve o articolo di giornale Il dono nell’arte, la violenza e non violenza nel Novecento, le nuove responsabilità sotto il profilo socio-economico, la tecnologia pervasiva. Queste le tracce da sviluppare in un saggio breve o in un articolo di giornale.

Tema di attualità Una frase dell’architetto Renzo Piano per il tema d’attualità: “Siamo un Paese straordinario, ma fragile”.

Le altre prove Lunedì 23 giugno è in programma il terzo scritto, predisposto in questo caso dalle commissioni. Anche quest’anno l’invio delle tracce delle prove scritte è avvenuto attraverso il plico telematico, ‘buste’ criptate recapitate per via informatica alle scuole. 6 ore per lo svolgimento Per la loro apertura è necessaria una password che è stata resa nota solo stamani. Per i candidati il ventaglio di scelte è analisi del testo, redazione di un articolo di giornale/saggio breve, tema di argomento storico, tema di ordine generale. I candidati hanno 6 ore per lo svolgimento.

 

DIRETTA TWITTER


Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.