Salerno: scatta anche per la prossima estate l’operazione della Capitaneria “Mare Sicuro”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Capitaneria_Porto_Salerno_4La Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Salerno ha presentato anche per il prossimo periodo estivo l’operazione denominata “Mare Sicuro 2014”.   Scopo dell’operazione è quella di fornire alla collettività il senso della costante presenza dello Stato almeno nella fase cruciale della stagione estiva, come sempre non in termini vessatori e di repressione ma, al contrario, nell’ottica della prevenzione nonchè della pronta disponibilità per le emergenze, oltre che di attenta ed irrinunciabile opera di supporto ai presidi di sicurezza esistenti e di salvaguardia della vita umana in mare. L’operazione prenderà il via domenica 22  giugno e si concluderà il 7 settembre e vedrà impegnati circa 250 uomini che vigileranno sulla costa da Positano a Sapri.

I settori di intervento e controllo da parte del personale della Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Salerno, degli Uffici Circondariali Marittimi di Agropoli e di Palinuro, nonchè degli altri Uffici Marittimi minori riguarderanno, in particolare, la puntuale osservanza delle ordinanze balneari e delle norme che regolano il traffico marittimo, la corretta organizzazione del servizio di salvamento e di primo soccorso sulle spiagge, soprattutto nelle zone di maggiore afflusso di bagnanti.

“Saranno impiegati sul campo più mezzi e più uomini con un grande sforzo di svuotamento degli uffici – ha detto il Comandante Maruzio Trogu –. Questo non metterà di certo a rischio l’efficienza della Capitaneria che sarà coperta con una particolare turnazione che concili le esigenze amministrative a quelle sul territorio.  Ci impegneremo al massimo per far si che l’estate salernitana sia la più sicure e serena possibile. Il diportista per cultura è un po’ indisciplinato anche perché ha dei tempi contingentati  per sfruttare la stagione estiva ed ammirare le bellezze del mare. Invitiamo tutti alla prudenza: sia ai bagnanti inesperti che ai cosiddetti diportisti ‘della domenica’”.

GUARDA LE FOTO

GUARDA I VIDEO

CHIAMARE IL 1530 PER LE EMERGENZE IN MARE

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. E’ il loro compito, non riesco a capire la “notizia”. E’ come se Poste Italiane dicesse: nel periodo estivo consegneremo la posta ai cittadini. Mah !!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.