Carceri, Cirielli (Fdi-An): “Da Governo Renzi regalo vergognoso ai delinquenti, e’ amnistia mascherata”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
cirielli_nuova“Il via libera da parte del Consiglio dei Ministri al decreto che prevede risarcimenti per i detenuti è un regalo vergognoso e conferma che da parte del Governo Renzi non c’è alcun rispetto nei confronti delle vittime dei reati”. È quanto dichiara Edmondo Cirielli, deputato di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale. “Anziché elargire denaro ai delinquenti – spiega – il Governo dovrebbe preoccuparsi di risolvere un problema atavico come quello del sovraffollamento delle carceri in maniera strutturale. Questi soldi potevano e dovevano essere utilizzati per aprire le strutture già costruite e mai utilizzate, per avviare la costruzione di nuove carceri, per assumere gli idonei dei concorsi della polizia penitenziaria e delle altre forze di polizia, ancora in attesa di ricevere una chiamata, e per far scontare agli stranieri le pene nei loro Paesi d’origine”.

“Un nuovo sconto di pena, inoltre, assolutamente scandaloso – sottolinea Cirielli – dopo l’ampliamento della liberazione anticipata. Sommando i due provvedimenti, delinquenti con pene gravi avranno una sorta di amnistia di fatto”. “Questa misura – conclude Cirielli – così come gli svuotacarceri a cui ci hanno abituato gli ultimi governi non serve assolutamente a nulla, se non a frantumare il principio della certezza della pena e a dare meno sicurezza ai cittadini. Occorrono immediatamente carceri differenziate per persone che sono in custodia cautelare, arrestate non in flagranza di reato”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Sono d’accordo…tra poco accompagnamo i detenuti a casa o taxi e lasciamo loro anche una lauta mancia!! Mettiamoli a lavorare nei cantieri stradali, sotto il sole come i nostri operai che prendono poco più di mille euro al mese…e vedi se gli passa la voglia di delinquere!
    .

  2. Ciriè, il tuo compagno di merende si è fatto fare leggi “ad personam” per non andare al gabbio ………………… Detto questo sono d’accordo per quanto riguarda la “fuoriuscita” dei reclusi. Torneranno a delinquere anche perché fuori non troveranno lavoro che non c’è nemmeno per chi si è sempre comportato onestamente. Sono altresì convinto che chi effettivamente si trova recluso ingiustamente, resterà ancora al fresco ……………………

  3. Forse quest’onorevole pensa che tutti gli italiani hanno la memoria corta, e che tutti ha dimenticato la famosa legge Ciriello, quella che mette fuori i delinquenti e abbrevia i tempi di prescrizione dei reati! Quante idiozie bisogna leggere e far finta di niente. E la redazione poi censura i commenti, ma pubblica le notizie dei manfrinanti politicanti.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.