Volley: Torna in campo l‘under 13 femminile dell’Indomita Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Indomita_Salerno_FEMMINILE_3Torna in campo l‘under 13 femminile che domenica mattina sarà impegnata nelle finali regionali. Quarti di finale, semifinali e finale in una sola giornata con gara secca, al meglio dei tre set, senza possibilità d’appello: questa la formula scelta per l’assegnazione del titolo regionale. Otto squadre al via, si gioca al Centro Sportivo Caravita di Cercola. Ad aprire la giornata sarà proprio l’Indomita. Le babies terribili di coach Francesco Tescione, infatti, scenderanno in campo alle 9.30 nel match inaugurale della final eight per sfidare il Cusano Volley. La squadra sannita è approdata alla fase finale vincendo prima il proprio girone conquistando otto successi in altrettante gare, perdendo solo un set e poi vincendo il concentramento finale superando Accademia Volley e Sg Volley. Un avversario sulla carta sicuramente di tutto rispetto per un’Indomita che però vuole continuare a sognare dopo una stagione a dir poco positiva. L’Indomita è arrivata a questo concentramento finale dopo aver chiuso il proprio girone al secondo posto in classifica generale nel girone B. 26 i punti conquistati dalle babies care alla presidente Maria Ruggiero, nel corso della stagione. 10 le vittorie, tre le sconfitte, 26 i set vinti, 13 quelli persi. Poi la doppia emozionante sfida con il San Lorenzo decisa soltanto al golden set con la vittoria 15-11 per le ragazze di Tescione. E infine la finale provinciale con il secondo posto alle spalle del Pontecagnano che è valso l’accesso alla final eight regionale: “Il nostro obiettivo” – ha dichiarato il tecnico Tescione – “è ben figurare e provare a ottenere il massimo. Siamo anche molto curiosi di poterci confrontare con diverse realtà regionali. Siamo pronti a giocarci le nostre carte, senza pressioni o particolari responsabilità, consapevoli che queste finali rappresentano un altro punto importante nel percorso di crescita intrapreso da questo gruppo a inizio anno”. Al termine della sfida Cusano Volley-Indomita si disputeranno le altre tre sfide dei quarti di finale: Volley Saviano-Arzano Volley, Volalto Caserta-Vb Primavera e Project Pontecagnano-Ischia. L’Indomita in caso di passaggio del turno affronterà in semifinale la vincente della sfida tutta napoletana Saviano-Arzano.

 

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.