Musica: il Cilento incontra l’Africa, il 6 luglio gli Almamegretta

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
ascea_litorale_mare_cilentoIl Cilento incontra l’Africa per il grande week end di musica del Dum Dum Republic, con il famoso happy hour in spiaggia, al calar del sole. Un incontro singolare, quello di domani, domenica 22 giugno, start ore 17, con l’intreccio tra i popoli del Mediterraneo. Una fusione di culture, con il live dei CILENTOSONA, il circuito della musica “Made in Cilento”, che intende caratterizzare l’offerta musicale della fascia costiera a sud di Salerno per conferirle un marchio d’identificazione al pari di altre realtà identitarie come Pugliasounds, nel Salento, e Calabriasona, in Calabria. Una musica che sia in grado di coniugare tradizione e innovazione proponendo, sulle basi della memoria, un modello musicale “cilentano” moderno e credibile. Ogni artista coinvolto, ogni festival, ogni evento, potrà e dovrà caratterizzare il suo “essere cilentano” apportando al circuito la propria specifica “visione”.

Ben coscienti del grande potenziale ancora inespresso, “CILENTOSONA” si propone di rappresentare, in modo credibile e visibile, il vero volto di quella che fu la perla della Magna Grecia. Rendere il Cilento un’area culturale “identificabile” è la vera sfida da affrontare e vincere. CILENTOSONA vuole farlo attraverso la musica, elemento che accompagna lo scandire della nostra vita e, come un’emozionante macchina del tempo, ci trasporta quotidianamente con sè tra passato e futuro.

 

E a seguire, a grande richiesta, il ritorno del dj-set dei Teranga Bros con il loro afrobeat dal sapore globale. Un collettivo di musicisti e scrittori, cuore pulsante dell’Africa, che intende promuovere il dialogo e l’integrazione multietnica, diffondendo e difendendo la tradizione africana “ritrovandosi in un abbraccio con le altre persone, con dolcezza e forza”.

In attesa del grande concerto del prossimo 6 luglio, quando a calcare l’arena che sorge a ridosso del mare, senza barriere con il pubblico, completamente immersi nella natura circostante tra cielo e mare, saranno gli Almamegretta, con l’anteprima campana del “Sanacore Dub Tour”.

Un viaggio musicale tra le mille anime degli Almamegretta. In scaletta, oltre ad alcuni brani tratti da altri album, il lavoro del 1995, Sanacore, in versione live dub. Alla classica line up (Raiz voce, Gennaro T batteria, Paolo Polcari tastiere, 4mx basso, Fefo chitarra, Albino D’Amato mixer di sala e live dubbing ) si aggiunge sul palco alle percussioni Salvatore Zannella (from Capone Bungt Bangt) che arricchirà ulteriormente il sound.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.