A Salerno libro “Destinazione Palermo, la guerra di mafia dei primi Anni ’80 nei ricordi di un ispettore della GdF

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

mafiaIl 26 giugno 2014, alle ore 17,30, nel Gran Salone del Genovesi della Camera di Commercio di Salerno, in via Roma, sarà presentato il libro “DESTINAZIONE PALERMO – La guerra di mafia dei primi Anni ’80 nei ricordi di un ispettore della Guardia di Finanza” – per i tipi della Gutenberg Edizioni di Fisciano (SA).

Un lavoro autobiografico di Antonio Schiano di Cola, luogotenente in congedo delle Fiamme Gialle, che raccoglie i ricordi di cinque intensi anni, dal 1979 al 1984, trascorsi a Palermo in servizio presso la Sezione Stupefacenti del Nucleo Regionale Polizia Tributaria.

In quel periodo, l’autore ha conosciuto e lavorato a stretto contatto con gli eroici giudici Rocco Chinnici, Giovanni Falcone e Paolo Borsellino ma anche con uomini valorosi come i commissari di Polizia Ninni Cassarà e Beppe Montana – tutti uccisi per mano mafiosa.

E’ il racconto fedele delle operazioni di polizia a cui egli ha partecipato nel lustro di permanenza a Palermo. Tra esse spiccano la cattura dei boss mafiosi Gerlando Alberti (1980), Masino Spadaro (1983) e Tano Badalamenti (1984). Quest’ultimo arresto si colloca nel contesto dell’operazione “Pizza Connection”, svolta in collaborazione con FBI e DEA degli Stati Uniti.

Il lavoro, impostato su uno stile espositivo essenziale e scorrevole, rappresenta anche un doveroso omaggio alle tante Vittime di mafia, cadute in quel particolare periodo di “guerra”, che immolarono la loro vita in nome della Giustizia e della Legalità. Ad esse è dedicata, in appendice, una scheda biografica per tenerne vivo il ricordo, soprattutto alle nuove generazioni.

Il libro si fregia del patrocinio morale della Fondazione “Giovanni e Francesca Falcone” di Palermo, con la prefazione curata dalla Prof.ssa Maria Falcone, la quale ha presentato il lavoro già il 12 giugno scorso presso la Caserma “Giuseppe Cangialosi” di Palermo, alla presenza di numerosi ospiti.

A Salerno, il 26 giugno, interverranno alla manifestazione il Generale di Brigata Antonio Pellegrino Mazzarotti – Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Salerno, nonché l’avvocato Leonardo Gallo del Foro di Salerno, che fungerà da relatore. Moderatore sarà il giornalista Enzo Landolfi mentre Milva Carrozza leggerà alcuni passi salienti del libro.

E’ intenzione dell’Autore destinare il ricavato della vendita dei libri per opere di beneficenza, in particolare per le finalità della Fondazione Giovanni e Francesca Falcone di Palermo e per i Missionari Saveriani di Salerno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.