I fatti del giorno: lunedì 23 giugno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiRIFORME,ESPLODE DISCUSSIONE SU RIPRISTINO IMMUNITA’ SENATORI. FORZA ITALIA E CINQUE STELLE CONTRO. BOSCHI PER TESTO DDL

Ore frenetiche nelle trattative sulle riforme. Polemiche sul ripristino dell’immunità per i senatori, bocciata da Forza Italia e Cinque Stelle. Il disegno di legge del governo lo aveva abrogato, il ministro Maria Elena Boschi dice che si può tornare al testo dell’esecutivo. Forza Italia teme che i meccanismi di elezione dei senatori consegnino il Senato alla sinistra.

—.

AGENDA UE: CRESCITA, OCCUPAZIONE E FLESSIBILITA’ PER RIFORME.  DOCUMENTO PRESIDENTE CONSIGLIO UE VAN ROMPUY PER VERTICE

Crescita, occupazione, flessibilita’ per le riforme: questi i punti dell’ ‘Agenda strategica Ue in tempi di cambiamento’. E’ il documento del presidente del Consiglio europeo Herman Van Rompuy per il vertice che parte giovedi’. L’Agenda sara’ centrale per il futuro presidente della Commissione europea.

—.

GRANDE SPETTACOLO E 70 MILA PERSONE PER GLI STONES A ROMA. POLEMICA SU PREZZO USO AREA. MARINO:ROMA GUADAGNA 25 MILIONI

Grande spettacolo, 70 mila persone e incasso record al Circo Massimo a Roma per il concerto dei Rolling Stones. Mick Jagger, Keith Richards, Charlie Watts e Ronnie Wood regalano al publico tutti i brani classici da ”Honky Tonk Women” a ”Brown Sugar”. Polemiche sul basso prezzo per l’uso dell’area. Replica il sindaco Marino:”Roma guadagna 25 milioni in un giorno”.

—.

VIGILIA ITALIA-URUGUAY. PROBABILE IMMOBILE CON BALOTELLI   . CAPELLO RISCHIA DI USCIRE, PORTOGALLO PAREGGIA AL 95′

Vigilia della partita decisiva con l’Uruguay per l’Italia ai Mondiali. Prandelli pensa di affiancare Immobile a Balotelli. Negli altri gironi rischia l’eliminazione la Russia di Capello, ko col Belgio. Vince l’Algeria, pareggio del Portogallo al 95′.

—.

COLLINE LANGHE, ROERO E MONFERRATO IN PATRIMONIO UNESCO. ITALIA ISCRIVE PER PRIMA VOLTA IN LISTA AREA LEGATA A VINO

Le colline di Langhe, Roero e Monferrato sono patrimonio mondiale dell’Unesco. L’Italia iscrive per prima nella lista dei luoghi più belli del pianeta un’area geografica premiata per la cultura legata al vino.

—.

IL PAPA CONTRO LA TORTURA, ”E’ UN PECCATO MORTALE”. ”INVITO CRISTIANI A IMPEGNARSI PER ABOLIZIONE”.

La tortura ”è un peccato mortale”. Dopo la scomunica ai mafiosi, il Papa alza ancora la voce. ”Invito i cristiani – dice Francesco – ad impegnarsi per collaborare alla sua abolizione e sostenere le vittime e i loro familiari”.

—.

MALORE IN CELLA PER BOSSETTI, FERMATO PER OMICIDIO YARA. INQUIRENTI SI FANNO CONSEGNARE FATTURE ACQUISTO CALCESTRUZZO

Malore in cella per Massimo Giuseppe Bossetti, fermato per l’omicidio di Yara Gambirasio. Intanto i carabinieri si sono fatti consegnare le fatture del 2010 per l’acquisto di calcestruzzo da parte dello stesso Bossetti. Il lavoro da muratore e’ legato agli indizi di colpevolezza.(ANSA).

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.