Maiori: si conclude con successo il 2°corso di “Giardinaggio Domestico”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
giardinaggio_piantaA conclusione del 2°corso di “Giardinaggio Domestico”, organizzato dal Comune di Maiori, con la consulenza di Biagio Scanniello, esperto di verde ornamentale e già Direttore del Verde Pubblico del Comune Capoluogo, e la preziosa e appassionata collaborazione di Mauro Pellecchia e Andrea Cimini, venerdì 27 maggio prossimo, alle ore 18,00, presso il Salone di Palazzo Mezzacapo, si terrà la consegna degli attestati di partecipazione da parte del Sindaco di Maiori Antonio Della Pietra e dell’Assessore all’Ambiente Valentino Fiorillo. Nella circostanza, la Sezione Regionale dell’Associazione Direttori e Tecnici del Verde, guidata dal delegato Regionale Arch. Rosa Stefanelli del Comune di Napoli, riconoscendo il notevole impegno del Comune di Maiori, nella riqualificazione del Verde Urbano, terrà la sua assemblea Regionale e farà visita al Lungomare ove, dopo l’evento drammatico del punteruolo rosso che ha distrutto, come a Salerno, tutte le palme, sono state messe a dimora nuove alberature, caratterizzate da un’articolata varietà di specie, a garanzia del paesaggio, e un avvicendamento di colori che a partire dalla primavera, con i Tamarix gallica, fino ad autunno inoltrato, con la Chorisia speciosa, passando dalla Bauhinia variegata, alla Jacaranda mimosifolia, all’Albizia julibrissin e alla Erythrina caffra, garantiranno al salotto buono della cittadina, un aspetto gradevole e vivace.

Una risposta efficace e opportuna al dopo punteruolo che ha consigliato, di non porre più a dimora nuove aracaceae (palmizi), per impedire al terribile insetto, di permanere sul territorio. A seguire nella giornata di sabato, saranno effettuate due visite di grande valenza botanica e di prestigio, ad altrettante aziende locali che rappresentano un fiore all’occhiello di grande valore. L’Hotel Botanico della famiglia Cimini, arricchito da una preziosa e unica collezione di piante grasse e succulenti tra le più importanti d’Italia. L’altra visita sarà effettuata, all’Azienda Palma, ormai divenuta un marchio di prestigio e valore non solo per la Costiera Amalfitana, ma per l’intera Regione Campania, con le sue produzioni di grande qualità. Maiori rilancia ancora sulle tematiche del Verde ornamentale, pensando a un completamento della riqualificazione del proprio Lungomare, proponendosi come sede per sviluppare iniziative e proposte in materia di verde ornamentale e avanzando formale richiesta di associazione, come comunità, al Presidente, dott. Claudio Littardi, del Centro Ricerche e Studi per le Palme di Sanremo, di cui è Socio Onorario e Cavaliere, l’esperto Biagio Scanniello.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.