Clamoroso Balotelli: “Forse non sono italiano. Negri sono migliori”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
balotelliClamoroso sfogo di Balotelli su Twitter, il giorno dopo la sconfitta contro l’Uruguay e le critiche che lo stanno indicando come principale responsabile della disastrosa spedizione della nazionale in Brasile. L’attaccante posta il video di una persone che lo accusa di non essere italiano e gli risponde con un lungo e articolato messaggio. Ecco il testo:

“Sono Mario Balotelli ho 23 anni e non ho scelto di essere italiano . L ho voluto fortemente perché sono nato in ITALIA e ho sempre vissuto in ITALIA. Ci tenevo fortemente a questo mondiale e sono triste arrabbiato deluso con me stesso . Si magari potevo fare gol con la costa rica avete ragione ma poi? Poi qual’è il problema? Forse quello che vorreste dire tutti è questo? La colpa non la faccio scaricare a me solo questa volta perché Mario Balotelli ha dato tutto per la nazionale e non ha sbagliato niente.( a livello caratteriale) quindi cercate un’altra scusa perché Mario Balotelli ha la coscienza a posto ed è pronto ad andare avanti più forte di prima e con la testa alta. Fiero di aver dato tutto per il Suo paese. O forse, come dite voi, non sono Italiano. Gli africani non scaricherebbero mai un loro ” fratello” . MAI. In questo noi negri, come ci chiamate voi, siamo anni luce avanti. VERGOGNA non è chi può sbagliare un gol o correre di meno o di più. VERGOGNOSE SONO QUESTE COSE. Italiani veri! Vero?”

Balotelli rivendica, dunque, di aver dato tutto per la maglia della nazionale rispondendo così indirettamente a chi (compagni compresi) senza citarlo aveva parlato di atteggiamento sbagliato da parte dei giovani del gruppo. Allo stesso tempo l’attaccante si dice arrabbiato e deluso con se stesso per come è andata a finire l’avventura nel Mondiale alla quale “tenevo moltissimo”. Errori contro la Costa Rica? “Sì, magari potevo fare gol, avete ragione, ma poi? – scrive Balotelli -. Qual è il problema?”. La parte più dura del suo messaggio, però, è quella in cui richiama le accuse di chi lo attacca per il colore della sua pelle, argomento sempre molto delicato per Balotelli. Il riferimento diretto è al video allegato in cui una persona lo accusa di non essere italiano. La risposta di Mario è diretta: “O forse, come dite voi, non sono Italiano. Gli africani non scaricherebbero mai un loro ” fratello” . MAI. In questo noi negri, come ci chiamate voi, siamo anni luce avanti. VERGOGNA non è chi può sbagliare un gol o correre di meno o di più. VERGOGNOSE SONO QUESTE COSE. Italiani veri! Vero?”.

Fonte Panorama

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Hai ragione Balotelli, pure noi Argentini non abbiamo “negri” in squadra per questo vinciamo sempre i mondiali dal 1990 con la mega papera di Zenga ahhhh grazie Zenga per quella papera hai spento i cuori di milioni di italiani nelle notti magiche….in Argentina al massimo abbiamo Romero-Rojo-Aguero che sono un poco abbronzati, ma sai noi Argentini non siamo fascisti anche se Juan Domingo Peron è stato un grande esempio dell’Argentina nel mondo….avete visto che goleade contro Iran-Bosnia e Nigeria?? Messi batte bene le punizioni non Pirlo…guardatevi la punizione di Messi con la Nigeria, il portiere non si è proprio voluto buttare sul primo palo, c’era Messi il grande campione del Barcellona era giusto che facesse gol…poi i calciatori del Barcellona segnano sempre nei minuti finale come in Argentina-Iran, Argentina-Nigeria e poi Iniesta al 93 a Londra contro il Chelsea nel 2009 che permise al Barcellona di andarsi a giocare la finale a Roma e alzare la Coppa in faccia a Roma….ma poi l’anno dopo sono venuti gli italiani dell’Inter ad alzare la Coppa in faccia a Madrid gneeee gneee io argentino/spagnolo gufiamo il calcio italiano e gli sport italiani, da quando abbiamo Fuentes la Spagna stà trionfando con Nadal,Contador,Fernando Alonso, avete visto come è bravo Fuentes? In Spagna si cancellano le tratte di doping, in Italia invece si spacciano le intercettazioni di Moggi hahahaa, Moggi era cosi ladro che nella finale 2006 tra Italia-Francia c’erano ben 11 calciatori juventini tra Francia e Italia…..

  2. Mah! Se si vuol parlare di calcio bisogna saper perdere come bisogna saper vincere. Gli imbecilli confondono i valori sportivi del migliore, della vittoria, della sconfitta con il colore della pelle, con l’origine geografica, con l’etnia ed altro ancora, senza giustifica alcuna. Proprio oggi che si piange la morte di un caro giovanotto, difensore del proprio sano orgoglio, per mano di un criminale, aggressore per un falso principio di territorialità si dovrebbe avere maggiore coscienza di rapportare il calcio a quello che è…un gioco che appassiona e che nella passione dovrebbe unire, se i suoi interpreti, calciotori o tifosi, mostrassero più cultura, educazione, sensibilità. Che si riparta, oiltre che nel senso del confronto e del tifo, anche nella capacità di discutere senza offendere. Siamo stufi di idioti, da qualsiasi parte, dentro il campo e fuori, agiscano!

  3. Balotelli vieni a giocare nell’Argentina che il francese nazionalizzato argentino Huguain ha il fiatone…poi abbiamo bomber Palacio in panchina, a me l’Argentina mi eccita, Balotelli adesso che torni in Italia ti voglio vedere comprare la nuova Seat Spider quello in Spagna fanno le migliori auto del mondo pensa a Cristiano Ronaldo che va all’allenamento del Real Madrid con una Seat Spider rossa fammiante anzi con una “” Roja”” fiammante…..vamos vamos a ganar…podemos podemos podemos…Remuntada…vamos Barça con Nejmar Messi e Suarez alzeremo al celo la 15′ Champions League spagnola 10 al Real e 5 al Barça con denton Suarez il Barcellona sarà “mordente”

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.