Rassegna stampa: i giornali salernitani in edicola venerdì 27 giugno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
rassegna-stampa-salernoEcco i titoli delle prime pagine sui giornali La Città, Metropolis, Mattino e Corriere del Mezzogiorno. Rassegna stampa a cura di Salernonotizie

 

 

 

 

 

FOTO_SINGOLA_CITTA

 

 

Sul quotidiano LA CITTA’ il titolo di apertura è:

Il Crescent diventa accampamento. Nel cantiere sotto sequestro da 7 mesi manomessa la reciinzione. Parere di Miccio: domani scadenza. La Soprintendenza dà il via libera al progetto per il Vestuti. Nuove norme nella zona antica.

La foto notizia: Italia, ritorno nell’indifferenza. Morso a Chiellini: punito Suarez.

Di spalla: Eboli. Frontale fatale per un operaio di Campagna.

Sempre di spalla. Sanità. Mamme di Eboli. La protesta sbarca a Salerno.

E poi: Cava de’ Tirreni. In via Grazia ancora disagi per due mesi.

A centro pagina: Tar e rifiuti, scontro aperto. Il governo sceglie il tecnico per il termovalorizzatore. Avvocati furiosi.

Ed ancora: Salerno. Crocieristi alle prese con i tassisti abusivi.

Sempre a centro pagina: Centro Storico. Annunziata, la chiesa riapere con i suoi gioielli.

Di lato: Tifo violento. Ciro ucciso da un colpo alla schiena. Oggi i funerali.

Taglio basso: Marotta chiama la Salernitana. Il bomber: “Piazza gradita, sarei felice”. Si anche di Lanzaro.

Sempre in basso: Napoli. Gonalons è sempre più vicino agli azzurri.

 

FOTO_SINGOLA_METROPOLIS

 

 

Sul quotidiano METROPOLIS la notizia di apertura è:

“Processate i killer di Persico”. Il pubblico ministero chiede il giudizio per il commando che uccise Enzo Coca-Cola. Per l’omicidio di Rovella, alla sbarra ci sono Volpicelli, De Lucia, Lamberti e Brunetto.

Ed ancora: Salerno. Il boss Panella sta male, visita in carcere.

Sempre in apertura: Fonderie Pisano. La proprietà rivela: “Giusto delocalizzare”.

In primo piano: Il caso. Tar cancellato. Iannone choc: “Diarrea Pd”.

Di spalla: Salerno. Operazione White Skin, chiuse le indagini sulla gang di Pupatella.

Ed ancora: Teggiano. La città si ferma per l’addio a Enzo e Daniel.

Sempre di spalla: Agropoli. Rissa al porto tra agropolesi e napoletani.

A centro pagina: Più dirigenti che impiegati: è scontro. Salerno. Comunali in rivolta dopo l’ennesimo rinvio sulla contrattazione decentrata.

Sempre a centro pagina: Cava de’ Tirreni. Caso Cofima, ad ottobre le motivazioni.

La foto notizia: Tragico impatto in serata muore un 47enne.

In basso: La tragedia. Malore in mare, turista 71enne muore al largo di Camerota.

E poi: Pontecagnano F. Scappa dalla struttura, tutti in ansia per Giada Piersanti.

Sempre a fondo pagina: Salernitana. Ipotesi scambio Lanzaro-Ginestra. Braccio di ferro per Mendicino.

FOTO_SINGOLA_MATTINO

 

 

Sul quotidiano IL MATTINO in prima pagina troviamo:

Crescent,la mezzaluna dei clochard. Fumata grigia per il restyling del Vestuti: la Soprintendenza prescrive modifiche e correzioni alla demolizione della curva Sud. Scoperti bivacchi e cancelli forzati nel cantiere di Bofill. Attesa per il verdetto di Miccio.

Ed ancora in apertura: L’incendio. In fiamme il campo rom paura e sospetti a Pagani.

Di spalla: Il caso. Shopping con il pass per i disabili 5 denunce.

La foto notizia: La tragedia di Teggiano. Lacrime, striscioni e palloncini bianchi in duemila per l’addio a Daniel e Vincenzo.

Ed ancora: L’intervento. Morire sulla strada la salvezza nella cultura (di Enzo D’Arco).

A centro pagina: Innocente in cella per due giorni era la vittima, non il rapinatore. Svolta nelle indagini sul colpo alla gioielleria di Pastena. Rilasciato imprenditore di Torrione era stato minacciato dal bandito «Vai dove dico io o ti ammazzo».

Sempre a centro pagina: Camerota. Immersione fatale sub di 71 anni stroncato da malore.

Di lato: I conti pubblici. Bolletta rifiuti nuovo scontro De Luca-Caldoro.

Ed ancora: La mobilità. Vie del mare by night arrivano i fondi.

Sempre di lato: L’ambiente. Fonderie Pisano appello all’Asi «Subito i suoli».

Taglio basso: Riflessioni. La magia di Salerno e Positano in uno ziggurat di libri e parole (di Rino Mele).

I box in alto: Il festival. L’ANTEPRIMA DEL NOIR VIAGGIO TINTO DI GIALLO.

Sempre in alto: L’evento. AL VIA PAESTUMANITÀ BELLEZZA DA TUTELARE.

E poi: La storia. DA MONACO AD ANGRI L’IMPRESA DI ANGRISANI.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.