Salernitana: per ora ci sono 11 calciatori a due settimane dal ritiro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Salernitana_Catanzaro_20_allenamentoIl mercato della Salernitana è fermo al palo. Ogni giorno gli stessi nomi, triti e ritriti ed una certezza: sarà un mercato la cui agenda sarà dettata dal budget. Al momento la Salernitana ha sotto contratto undici calciatori di cui quattro o forse cinque che non rientrano più nei piani del club.  La Salernitana, si trova a due settimane dal ritiro con appena 7 o 8 giocatori e con la necessità di costruire da capo la squadra anche perché Somma, per il ritiro, attende di poter lavorare almeno su 22-24 calciatori. Praticamente il triplo di quelli che ci sono a disposizione. I  calciatori sotto contratto sono Gori, Giacomini, Scalise, Tuia, Foggia, Nalini, Volpe, Ginestra, Grassi, Mounard e Toupozis. Tra questi ci sono Ginestra, Mounard e Toupozis che non rientrano nei piani del club. Su Grassi e Nalini ci sono due grossi punti interrogativi mentre per quanto riguarda Foggia il tutto è legato alle sue condizioni di salute.

Ci sono poi i calciatori in scadenza i vari Iannarilli, Bianchi, Chirieletti, Molinari, Piva, Semproni, Mancini, Montervino, Pestrin, Gustavo e Ricci. Anche tra questi calciatori saranno pochi i riconfermati e qui subentrano anche le questioni economiche. Un calciatore come Gustavo, ad esempio che in tre anni di Salernitana ha dimostrato pienamente il proprio valore davanti ad una ipotetica proposta di rinnovo a 30 mila euro annui, praticamente il minimo sindacale, cosa dovrebbe fare? E su questo punto che Lotito e Mezzaroma devono fare chiarezza. Spiegare che tipo di squadra si intende allestire e soprattutto quali sono le prospettive. Se si pensa di comprare giocatori bravi spendendo quattro soldi più che un direttore sportivo e di un allenatore c’è bisogno di chi è attrezzato nel fare i miracoli

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. PURTROPPO … ogni anno la solita manfrina, ecco spiegato perchè poi gli allenatori mollano prima di partire per il ritiro. H ragione maresca nel dire che alla base non c’è un progetto serio

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.