Scafati, ex Copmes, Sindaco Aliberti querela il PD: “Da Sinistra pronto un nuovo Artioli?”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sindaco_Scafati_Aliberti

Sulla questione Ex Copmes il sindaco di Scafati, Pasquale Aliberti chiarisce nuovamente quanto segue: “Sono sconcertato dall’ennesimo tentativo di distorsione e strumentalizzazione dell’informazione. 

Ribadisco in merito alla questione Ex Copmes, come anche l’Autorità di Vigilanza ha confermato (oggi tra le varie organo inesistente per volontà del Governo Renzi), che:

 

– Esiste, contrariamente a quanto affermato dalla Sinistra scafatese, un mutuo di più di 10 milioni concesso dalla BNL con apposite garanzie così come precisato dalla stessa Autorità,

– Sono legittimi sia l’atto pubblico che la gara d’appalto e la stessa Autorità si era espressa favorevolmente in questo senso.

 

Inoltre, proprio ieri sono stato ascoltato dai Carabinieri per conto della Repubblica di Avellino  al fine di chiarire la denuncia che avevo già prodotto contro l’opposizione che in passato aveva già provato ad infangare l’operazione Ex Copmes.

 

La divulgazione, da parte della stessa Sinistra che all’epoca svendette l’Ex Copmes di false informazioni, non fa altro che creare solo (ma probabilmente quello è l’intento!) inutili ansie e allarmismi negli imprenditori. Attraverso questo atteggiamento prova a sponsorizzare un un nuovo Artioli?

Abbiamo provveduto ancora una volta a querelare per gli articoli di questa mattina coloro che  hanno divulgato false informazioni.

L’opera continua ad andare avanti nell’interesse della Città e degli imprenditori che hanno creduto nell’operazione, investendo, in un momento di grande difficoltà”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.