I fatti del giorno: lunedì 30 giugno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Rassegna_fattiIMMIGRAZIONE, NUOVO DRAMMA IN CANALE SICILIA: CIRCA 30 MORTI
   BARCONE CON 600 A BORDO ATTESO STAMATTINA IN PORTO POZZALLO
Nuovo dramma dell’immigrazione nel Canale di Sicilia: un barcone
con a bordo circa 30 morti e 590 superstiti è stato soccorso
nella tarda serata di ieri dal dispositivo Mare nostrum. Stipate
in una parte angusta dell’imbarcazione, le vittime sarebbero
morte molto probabilmente per asfissia. Il barcone sarà scortato
stamattina nel porto ragusano di Pozzallo.
—.
   RIFORME, SETTIMANA DECISIVA:OGGI COMMISSIONE VOTA EMENDAMENTI
   UE, DOMANI PARTE SEMESTRE PRESIDENZA ITALIA:OGGI LINEE IN CDM
Si apre una settimana chiave per le riforme: oggi primo voto
agli emendamenti in commissione Affari costituzionali al Senato.
Pesa però l’incognita Fi; In settimana incontri decisivi di
Renzi. Domani si apre il semestre di presidenza italiana
dell’Ue: oggi le linee guida in Cdm. A Bruxelles intanto oggi al
via le registrazioni dei 751 eurodeputati neoeletti.
—.
   SCATTA OGGI OBBLIGO POS PER IMPRESE E PROFESSIONISTI
   IN CDM RATIFICA ACCORDO ITALIA-USA ANTI EVASIONE FISCALE
Scatta oggi l’obbligo per imprese, lavoratori autonomi e
professionisti di dotarsi di pos e permettere sempre così ai
clienti di pagare con moneta elettronica importi superiori ai 30
euro. Ma mancano le sanzioni. Batosta da 5 miliardi tra costi
d’esercizio e commissioni, secondo Confesercenti. Oggi in Cdm la
ratifica dell’accordo Italia-Usa contro l’evasione fiscale.
—.
   YARA, OGGI LEGALI BOSETTI DECIDONO SE CHIEDERE SCARCERAZIONE
   IMPRENDITRICE SCOMPARSA PER 3 GIORNI ATTESA OGGI DA PM ROMANI
Decideranno oggi se presentare istanza di scarcerazione i legali
di Massimo Bossetti, muratore di Mapello accusato dell’omicidio
di Yara Gambirasio. La difesa potrebbe anche chiedere nuovi
accertamenti sulle tracce biologiche. Dovrebbe essere ascoltata
oggi dai pm invece Maria Stella Giorlandino, l’imprenditrice
della sanità romana data per dispersa per tre giorni.
—.
   MO, ISRAELE CONTRO GAZA: PRONTI A ESTENDERE OPERAZIONI
   EGITTO, OGGI PRIMO ANNIVERSARIO MANIFESTAZIONI ANTI-MORSI
Sale la tensione tra Israele e la Striscia di Gaza, con il
premier Netanyahu che si dice pronto ad estendere le operazioni
israeliane. Ieri sera un combattente palestinese è stato ucciso
in un raid aereo. In Egitto oggi primo anniversario delle
manifestazioni contro Morsi. In Sudan 25mo anniversario del
colpo di Stato che ha portato al potere Bashir.
—.
   MONDIALI: GRECIA KO AI RIGORI, AI QUARTI COSTARICA-OLANDA
   OGGI FRANCIA-NIGERIA E GERMANIA-ALGERIA. FIGC, FOCUS ITALIA
Il Costa Rica batte ai rigori 6-4 la Grecia e raggiunge ai
quarti di finale dei Mondiali l’Olanda, che ha vinto 2-1 di
rimonta sul Messico. Oggi in campo Francia-Nigeria e
Germania-Algeria. Suarez verso il Barcellona. La disfatta e il
futuro della Nazionale italiana saranno invece stamattina sul
tavolo del Consiglio federale della Figc.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.