Peduto (portavoce FDI-AN Salerno): “Nell’interesse di tutti, a cominciare dai migranti, fermate Mare Nostrum”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Immigrati_Porto_Salerno_sbarco_4In una nota stampa il portavoce cittadino di FDI-AN, Rosario Peduto, interviene sull’arrivo, questa mattina, nel porto della città di Salerno, della nave ETNA che portava sul nostro territorio 1044 migranti nel quadro di intervento dettato dall’operazione governativa “MARE NOSTRUM”: “Ma come si fa ad essere così ciechi?  Insistere con l’operazione Mare Nostrum é disastroso. Il governo Renzi ha un bel coraggio nel dire che in questo modo non si aiutano gli scafisti. Finge di ignorare che – per stessa ammissione dell’intelligence libica – questi carnefici partono ormai volontariamente con imbarcazioni fatiscenti proprio perché sanno che le navi italiane vanno a prendere i clandestini fin quasi al limite delle acque territoriali libiche per portarli poi sul nostro territorio. Le vite si salvano impedendo loro di affidarsi a questi trafficanti di morte e creando perciò campi di accoglienza sul loro stesso territorio. Non capire una cosa così semplice é da folli. Ma urge ora dare una risposta concreta al dramma che vivono da mesi le terre siciliane, primo centro di raccolta, ormai veramente al collasso; così come è assolutamente necessario dare concreta e risolutiva risposta alla paura, evidentemente montante, che assedia oggi anche la nostra cittadinanza scelta, al pari di altre località, come luogo “improvvisato” di destinazione di una massa enorme di migranti che ormai  non si riesce manco più a contenere logisticamente nei centri di prima accoglienza. L’assoluta disorganizzazione delle strutture ma prim’ancora delle scelte governative rischia  di creare, “cianciando” fumosamente di solidarietà ed accoglienza, un clima sociale pericolosissimo segnato da insicurezza, tensione e degrado. Nell’interesse di tutti, a cominciare dai migranti, bisogna – per questo – fermare “Mare Nostrum”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.