UE, ok a Grande Progetto Porto Salerno: Caldoro, «Manteniamo impegni e rispettiamo programma»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
“Il via libera definitivo da parte della Commissione europea al Grande progetto “Logistica e porti. Sistema integrato portuale di Salerno”, che vale 73 milioni di euro (di cui 53,2 – pari al 75% – finanziato dalla Ue), è una notizia che attendevamo: segue l’ok definitivo che la stessa Ue ha dato il 12 giugno scorso al Grande progetto Porto di Napoli (che vale 154 milioni di euro). L’approvazione odierna consentirà di proseguire nell’attuazione delle procedure già avviate per l’attuazione dei lavori previsti che, unitamente a quelli per lo scalo partenopeo, consentiranno di migliorare in maniera strategica ed integrata la logistica portuale della Campania”. Così l’assessore Edoardo Cosenza, delegato del presidente Caldoro al coordinamento dei Grandi progetti regionali.

“In particolare, nell’ambito del Grande progetto Porto di Salerno, potrà essere subito completato rapidamente l’iter di aggiudicazione della gara già partita il 16 aprile scorso del lotto di lavori relativo al consolidamento del Molo Trapezio che vale 32 milioni di euro e servirà a realizzare il consolidamento del lato Ponente (380 metri di lunghezza) e della testata (lunga 100 metri). Il Grande progetto per lo scalo salernitano prevede altri due interventi significativi: la modifica con ampliamento dell’imboccatura portuale, che migliorerà le condizioni di sicurezza e di fruibilità del Porto (che ha un quadro economico di 20 milioni di euro) e l’escavo dei fondali portuali, che è un’attività indispensabile al fine di consentire l’ingresso e la manovra, in condizioni di sicurezza, a navi commerciali e che servirà ad abbassare l’attuale fondale del bacino portuale dalla quota di -8/-11 m alla quota compresa da -11.50 m a – 17 m e all’escavo del canale di accesso al Porto fino alla batimetria di -17 m. (Quadro Economico € 21.000.000).

  • “Il soggetto attuatore del Grande progetto è l’Autorità portuale Salerno che sta andando avanti anche con le altre attività collegate”, aggiunge Cosenza. “Continua l’impegno per il rilancio della portualità nella nostra Regione”. Così il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro. “La struttura regionale e l’autorità portuale di Salerno stanno facendo un ottimo lavoro. Manteniamo gli impegni e rispettiamo il programma. Noi più di altri abbiamo puntato sullo scalo di Salerno”, conclude il presidente.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.