Benevento: Tenta suicidio da tetto chiesa nel Sannio, salvato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Ha tentato il suicidio lanciandosi dal tetto della chiesa madre di Amorosi. Protagonista un giovane rumeno di 28 anni, di professione badante. Il ragazzo, probabilmente in preda ad una crisi ha tentato di farla finita alle prime luci dell’alba  ma alla fine, grazie all’intervento del sindaco Giuseppe Di Cerbo e del dirigente del Commissariato di Telese Terme, Giuseppina Consales, il giovane è stato persuaso dal compiere il gesto. Sul posto, nel frattempo, oltre all’ambulanza del 118, erano intervenuti i Vigili del Fuoco del distaccamento di Telese Terme che avevano posizionato un materasso di sicurezza gonfiabile per attutire un’eventuale caduta. L’uomo, una volta messo in salvo, è stato trasportato in ospedale.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.