Regione Campania approva disciplina di interventi a favore dello Spettacolo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
miragliaNel proseguire i lavori, il Consiglio Regionale della Campania, presieduto, in questa fase, dal Vice presidente Biagio Iacolare, ha approvato all’unanimità la “Disciplina degli interventi regionali di promozione dello spettacolo” – articolo 3 e 6. Adozione piano triennale 2013-2015, delibera amministrativa, proposta dall’assessore regionale per la promozione culturale Caterina Miraglia, che adotta il Programma Triennale di Investimento e Promozione dello Spettacolo 2013/2015 in attuazione dell’art. 3 comma 3 lett.b) della L.R. 15/6/2007 n. 6 (Disciplina degli interventi regionali di promozione dello spettacolo). Nel riconoscere ogni forma di spettacolo, aspetto fondamentale della cultura regionale, quale mezzo di espressione artistica, di formazione, di promozione culturale, di aggregazione sociale e di sviluppo economico e nel garantire l’autonomia della programmazione artistica e la libertà di iniziativa imprenditoriale, il Programma triennale di investimento e promozione dello spettacolo è volto alla valorizzazione delle associazioni e degli organismi impegnati in progetti che abbiano comprovata storicità, qualificazione professionale e forte valore innovativo a cui si destina la metà delle risorse assegnate a ciascun settore (produzione, distribuzione e promozione degli spettacolo teatrali, musicali e di danza; l’esercizio e la gestione di teatri, sale e luoghi destinati allo spettacolo; lo spettacolo viaggiante; l’esercizio cinematografico e la promozione cinematografica) e definisce le percentuali e i criteri per il conferimento delle risorse alle diverse attività artistiche nel triennio di riferimento.

L’esame del provvedimento è stato sollecitato all’attenzione dell’Assemblea dal Presidente e dal Vice presidente della Commissione Istruzione e Cultura, Antonia Ruggiero (FI) Luciano Schifone (Fd’I). Il Consiglio ha, invece, ha respinto a maggioranza la proposta di inversione dell’ordine del giorno del capogruppo del Pse Gennaro Oliviero di discutere in via prioritaria la mozione di non gradimento sull’azione di governo della Giunta regionale in materia di trasporti presentata da tutto il centrosinistra. “Oggi il Consiglio sta facendo bene il proprio lavoro recuperando anche i ritardi accumulati nei mesi precedenti e con il contributo responsabile dell’opposizione, bisogna andare avanti con gli importanti provvedimenti iscritti all’ordine del giorno” – ha detto il consigliere Gennaro Salvatore replicando alla richiesta del capogruppo del Pse. “Il Consiglio sta approvando importanti provvedimenti grazie all’opposizione – ha rimarcato la consigliera Anita Sala (Cd) – che ha sollecitato la discussione della mozione sui trasporti “che costituiscono un’emergenza nella nostra regione”. “Il Consiglio deve votare la proposta di inversione dell’ordine del giorno proposta dal collega Oliviero” – ha rilanciato Gennaro Mucciolo (Pse). Un altro argomento di cui è stata ripetutamente sollecitata la discussione dal capogruppo di Fratelli d’Italia Luciano Passariello è stato la nomina del direttore generale dell’Agenzia regionale sanitaria della Campania decisa dalla Giunta regionale e sottoposta, a norma statutaria, al gradimento del Consiglio, ma il punto è stato rinviato in favore dell’esame degli altri provvedimenti iscritti all’ordine dei lavori.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.