Lotito: il patron impegnato nelle grandi manovre

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
lotito-galliani-preziosiMetti una sera a cena tre vecchi amici, uno in maniche di camicia con pullover sulle spalle, uno in giacca e camicia sbottonata, l’altro rigorosamente in giacca e cravatta; aggiungici la semifinale dei mondiali tra Brasile e Colombia e l’atmosfera diventa subito quella giusta. Enrico Preziosi, Adriano Galliani e Claudio Lotito tra uno spaghetto bianco alle arselle e uno scambio di vedute sulle qualità dei giocatori sudamericani, sono stati paparazzati a cena ieri sera a Forte dei Marmi, in uno dei rari momenti di svago che il patron di Lazio e Salernitana s’è concesso in queste ultime settimane. In realtà, quella di ieri era ancora una volta una cena di lavoro, visto che alle porte c’è l’avvio delle grandi manovre del calciomercato ma, soprattutto, un appuntamento cruciale per il futuro del calcio italiano: le elezioni federali. Da un lato ci sono loro (mettiamoci anche Cairo, che non ha potuto raggiungere i commensali per impegni di lavoro, e magari Pulvirenti), che sponsorizzano Tavecchio (Lotito diventerebbe vicepresidente al pari di Macalli, Allegri il Commissario Tecnico), dall’altro ci sono i “No-Tav” (Agnelli, Della Valle, forse De Laurentis e Thohir, più le “piccole” e i club di B) quelli che puntano ad uno svecchiamento delle istituzioni e sponsorizzano Albertini.

La partita è delicata e può spostare gli equilibri nel Palazzo. Ovviamente, avere un Lotito ancora più con le spalle coperte in Figc non può che essere un bene per la Salernitana (a proposito, a Siena il presidente Mezzaroma si fa da parte e questo potrebbe far sì che il Mezzaroma della Salernitana possa cominciare ad affacciarsi in maniera più manifesta nella sua avventura pallonara). Ma questo ai tifosi interessa marginalmente. Ieri i granata hanno ufficializzato il secondo acquisto della campagna 2014/2015, con l’ingaggio di Castiglia che fa seguito a quello di Giacomini (e al riscatto alle buste vuote di Tuia) e i supporters granata che iniziavano ad essere un po’ preoccupati hanno tirato un sospiro di sollievo. Nei prossimi giorni è lecito aspettarsi che il mercato della Salernitana possa subire l’accelerazione di cui c’è bisogno per consentire a mister Somma di lavorare in ritiro con una squadra il più possibile vicina a quella che affronterà il campionato, per evitare gli errori del passato. E allora, è auspicabile che vengano ceduti gli elementi che non rientrano i suoi piani e che vengano ingaggiati in tempo utile i calciatori di cui ha bisogno per affrontare in maniera costruttiva il romitaggio estivo sulle Dolomiti.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Siete senza pudore, cosi’ come, ogni giorno vi sono quattro o cinque articoli che riguardano la santificazione di De Luca qualunque cosa faccia, anche se come diceva Dante, fece del cul trombetta.Cosi’ ironizzate su tutto quello che fa Lotito e la Salernitana, come tante volte, credete che la vostra critica è unica ed essenziale per demolire o santificare una persona.La critica deve essere motivata e non pregna di acredine, soltanto perche’ una di voi si sente offesa.Il diritto di critica deve avere rispetto della verita’ e dei lettori che malgrado quello che voi ne pensiate non sono stupidi.

  2. È finita Higuaiiin il francese nazionalizzato argentino regala la semifinale all’Argentina si torna in semifinale da Italia 90 notti magicheeeee inseguendo la Sesta Coppa Spagnola 2 Uruguay 1 Spagna e 3 Argentina noi Sudamericani amiamo i nostri colonizzatori spagnoli seeee è bu juorn buonooooooo….grande campione Messi davanti al portiere del Belgio sbaglia il gol maaaa il goleador lo fa in Spagna dal 2004 al 2014 il decennio spagnolo con inizio la Coppa Uefa del Valencia di Benitez……Grazieeee Higuain Grazie sei più bello con la barba sotto la pappagorgia non vorrei che qualcuno si accorgesse che sei sovrappeso….questo mondiale è il penultimo di Messi under 30 poi nel 2018 avrà 31 anni e potrà essere l’ultimo…..God Save l’Argentina ti prego il giovane astro del calcio Spagnuolo deve vincere il mondiale a 27 anni….. La Spagna è in crisi nel 2018 avranno tutti 30 anni nooooo el ciclo spagnolo non deve finire Guardiola non lasciare il Bayern che è la squdra neutra che tifano gli italiani quando non tifano per club spagnoli o inglesi Mourninho compra un altro Spagnolo suuuu non è possibile che l’Italiano Di matteo in soli 6 mesi ha fatto vincere la prima Champions al Chlesea che Ancelotti italiano al primo anno ha vinto la Champions e Mourninho in 3 anni noooo…Higuain te amoo se perdiamo la semifinale regaliamo il terzo posto alla Germania così diranno che è il calcio dello spagnolo GUARDIOLA infatti Hummels gioca nel Bayern di Guardiola….grande Guardiola compra bidone 28enne Godin a 30 milioni e vende Toni Kroos al Real per 25 perdita di 5 milioni e 4 anni di età bravoooo un colpo alla Javi Martinez 40 milioni di euro….vai Benitez per le banche spagnole io prenderei 31enne Arbeloa per il mio Napoli vale 7 milioni ma paghiamolo almeno 20 milioni lì vogliamo aiutarequesti ricchi club spagnoli esentasse???….NON CENSURARE

  3. bisogna avere proprio la faccia come il c…per dire che si è sfiorata la promozione: lotirchio, LA SALERNITANA E’ ARRIVATA NONA SU 16 SQUADRE, PERFOMANCE TRA LE PEGGIORI DELLA STORIA CALCISTICA GRANATA IN TERZA SERIE ED OLTRETUTTO ANCHE NEI PLAY OFF E’ USCITA IMMEDIATAMENTE, PROPRIO SENZA VERGOGNA EH…

  4. Esposito Antonio Brasile e Colombia hanno giocato il quarto non la semifinale. Nemmeno questo sai! A te a serie C ti ha dato in testa.

  5. bravo forzagranata, a questo bisogna incominciare a fargli notare tutte le stronzate che dice!!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.