Salerno presentato il progetto politico #LiberItalia e deposta corona di fiori per ricordare Carlo Falvella

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
edmondo_cirielli_ricordo_falvellaSi è svolta oggi  presso i locali della ex sede di Alleanza Nazionale di Salerno, sita in Salerno alla Via Roma 28, la conferenza stampa del movimento Giovanile di Fratelli d’Italia “Gioventù Nazionale” per lanciare il progetto politico “#LiberItalia”. Subito dopo è stata deposta una Corona di fiori in Via Velia, altezza P.zza Flavio Gioia, per ricordare ed onorare Carlo Falvella, militante del Fuan ucciso perché era di Destra.

“In questo momento storico di reflusso e di anti-politica, Gioventù Nazionale si candida ad essere un laboratorio di valori e di idee per scardinare e rompere i muri che oggi il sistema ha creato e che hanno praticamente portato al declino di questa società. #LiberItalia nasce come progetto per rilanciare battaglie, vecchie e nuove, che si prefigge lo scopo rivoluzionario e  ardito di lanciare campagne, proposte e provocazioni che, partano da destra, ma che vadano oltre gli schemi politici attuali: un vero moto di liberazione dalla conformità della società di oggi.

Abbiamo scelto di presentarlo il giorno 7 luglio non a caso: è un giorno significativo per la comunità militante della Destra salernitana, giorno che vide nel 1972 cadere Carlo Falvella ucciso dall’odio politico e da quell’antifascismo militante. A Carlo dedichiamo il nostro progetto e la nostra volontà di andare avanti e di ricostruire tutto sopra un mondo di rovine”.

Alla conferenza stampa hanno preso  parte anche il dirigente nazionale per la Campania di Gioventù Nazionale Gianfranco Manco, il Presidente della Provincia Antonio Iannone, l’Onorevole Edmondo Cirielli.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. LR COMPLIMENTI ALLA SOLERZIA DI SALERNONOTIZIE CHE PRONTAMENTE APPOGGIA E PUBBLICA QUALSIASI INIZIATIVA FASCISTA, COMPRESA LA GARA DI RUTTI! GIORNALAI FRUSTRATI!

    Bell’accozzaglia di fascisti da 3 soldi, razzisti e ignoranti.
    Barbari che la storia ha bandito.
    Auspico una disinfettazione del suolo da loro calpestato!

  2. usate ancora la parola fascista,ma vi rendete conto siamo nel 2014 e poi perche’ usate ancora la parola comunista?non e’ anacronistico?

  3. Ricordo che il fascismo è stato sconfitto e superato dalla Storia ! Questi signori forse non ne sono a conoscenza oppure vivono ancora nel secolo scorso.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.