Si concludono le celebrazioni di Salerno Capitale: passaggio di testimone a Roma prima Capitale d’Europa liberata

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Logo_Salerno_CapitaleMartedì mattina 8 luglio, alla presenza del Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca e di tutti gli enti e le associazioni che ne hanno animato il programma, si svolgerà la celebrazione conclusiva degli eventi di Salerno Capitale. L’appuntamento è per domani mattina martedì 8 luglio alle ore 11.00 presso il Salone del Gonfalone del Palazzo di Città del Comune in via Roma a Salerno dove avverrà una sorta di “passaggio di testimone” tra Salerno e Roma. Il 10 luglio 2014 alle ore 18 si inaugurerà, infatti, in Roma a palazzo Venezia la mostra: ROMA prima capitale d’Europa LIBERATA. La mostra è sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il patrocino e la partecipazione, tra gli altri, del Senato della Repubblica, Camera dei Deputati, Ministero degli Esteri, Ministero dei beni ed attività culturali e del turismo, Soprintendenza speciale per il patrimonio storico artistico ed etnoantropologico per il polo museale della città di Roma, Ambasciata degli Stati Uniti d’America e il Museo dello Sbarco e Salerno Capitale. L’esposizione racconta della liberazione di Roma e della riassunzione del suo ruolo di Capitale d’Italia. I primi cinque pannelli della mostra romana, curati Dal Museo dello sbarco e Salerno Capitale sono il nucleo della mostra esposta in questi mesi nella Sala del Gonfalone e danno particolare rilievo all’ultimo atto del Governo Bonomi a Salerno: il decreto legge, pubblicato sulla G.U (serie speciale) dell’8 luglio 1944, che stabilisce che alla fine della guerra si dovrà eleggere a suffragio universale una Assemblea Costituente che dovrà elaborare la nuova Costituzione Italiana.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.