Si concludono le celebrazioni di Salerno Capitale. Passaggio di testimone a Roma

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Salerno_Capitale_celebrazioni_2In mattinata alla presenza dell’Assessore alla Cultura Ermanno Guerra e di tutti gli enti e le associazioni che ne hanno animato il programma, si è svolta a Palazzo di Città la celebrazione conclusiva degli eventi di Salerno Capitale. Nell’occasione è avvenuta una sorta di “passaggio di testimone” tra Salerno e Roma. Il 10 luglio 2014 alle ore 18 si inaugurerà, infatti, in Roma a palazzo Venezia la mostra: ROMA prima capitale d’Europa LIBERATA. La mostra è sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il patrocino e la partecipazione, tra gli altri, del Senato della Repubblica, Camera dei Deputati, Ministero degli Esteri, Ministero dei beni ed attività culturali e del turismo, Sopraintendenza speciale per il patrimonio storico artistico ed etnoantropologico per il polo museale della città di Roma, Ambasciata degli Stati Uniti d’America e il Museo dello Sbarco e Salerno Capitale.  L’esposizione racconta della liberazione di Roma e della riassunzione del suo ruolo di Capitale d’Italia. I primi cinque pannelli della mostra romana, curati Dal Museo dello sbarco e Salerno Capitale sono il nucleo della mostra esposta in questi mesi nella Sala del Gonfalone e danno particolare rilievo all’ultimo atto del Governo Bonomi a Salerno: il decreto legge, pubblicato sulla G.U (serie speciale) dell’8 luglio 1944, che stabilisce che alla fine della guerra si dovrà eleggere a suffragio universale una Assemblea Costituente che dovrà elaborare la nuova Costituzione Italiana.

Salerno_Capitale_celebrazioni_1

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.