Marmeeting: Terra Furoris Aquatrail con cento partecipanti. Gara ripresa da LIRATV

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
furore_costiera_amalfitanaSi concludera’ in bellezza domenica prossima, in mattinata, la settimana di sport a Furore sotto il titolo di Marmeeting. L’appuntamento e’ a Poggio La Vela, alle ore 9,00, ai nastri di partenza del duathlon (trail + nuoto) con circa cento partecipanti, disposti a sfidarsi in una performance da brivido: dopo 6.5 chilometri di corsa su e giù per le rupi scoscese, raggiunti il Fiordo, ci si tuffa per una traversata a mare intorno a un chilometro si riguadagna la riva e ci s’inerpica per i petingoli de “il Miracolo” fino al traguardo per altri due chilometri circa. Uno sforzo fisico non indifferente, eppure affascinante, come pochi! D’altronde Furore negli ultimi anni si va sempre piu’ caratterizzando come location dello sport estremo ( high diving, climbing, trail e, in prospettiva, canyoning, zip-lines e chi più ne ha più ne metta).

All’arrivo Pasta Party per tutti: Reginette al Pesto Furitano, gentilmente offerte dal Pastifico Faella di Gragnano, innaffiate dal Furore bianco d.o.c. Gran Furor di Marisa Cuomo. Alle ore 14,00 ci sara’ la premiazione con preziose opere di ceramiche ideate e prodotte da Anna Maria Fusco.

La manifestazione sara’ ripresa dalle telecamere di LIRATV e andrà in onda in differita sulle reti RAI in particolare, su Linea Blu con Donatella Bianchi.

Entusiasta Giovanni Acampora, organizzatore dell’evento in collaborazione con Oreste Varese, con la sponsorizzazione del Comune di Furore. In proposito il sindaco Raffaele Ferraioli ci ha rilasciato la seguente dichiarazione: “L’ennesimo successo ottenuto con la manifestazione dei Tuffi dalle Grandi Altezze che ha avuto una ricaduta mediatico straordinario (diretta RAI, RAI International, Linea Blu, solo per citare le presenze piu’ significative) continuera’, ne sono certo, anche con questo spettacolare Aquatrail, con la piena soddisfazione dell’appassionato gruppo dei partecipanti, del pubblico degli spettatori e di quanti amano lo sport coniugato all’ambiente e alla natura. Ringrazio gli organizzatori e quanti si adoperano per promuovere il Paese-Albergo in campo internazionale, con l’impegno mio personale e dell’Amministrazione Comunale a continuare su questa strada nell’interesse di Furore e dell’intero comprensorio”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.