Napoli: De Laurentiis, cento imprenditori per ricostruirla. Ma niente tasse per 10 anni a chi investe in Campania

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
15
Stampa
de_laurentiis_presidente_napoli“Napoli è una Eldorado con le pepite d’oro nascoste e sporche di fango. Basterebbe mettere a regime tutte le possibilità del territorio per tirarne fuori una piccola Svizzera”, e se ci fosse “una rete di cento napoletani che hanno a cuore la Campania e volessero metterci la faccia e il denaro, io ci starei”. Aurelio De Laurentiis lancia la sua idea per la città, in un’intervista a il Mattino, a patto che si ottenga “dal premier Renzi una legge speciale per ricostruire la città, senza se e senza ma”.

“Gli imprenditori – si spiega meglio – devono poter investire senza intoppi burocratici” e “chi investe in Campania per dieci anni non paga le tasse. Parlo di investimenti nuovi e di utili detassati. Sarebbe un bello sprint”. Dietro questa proposta nessuna ambizione da sindaco, dice il presidente del Napoli, perché “dovrei rinunciare alla mia libertà di imprenditore, ipotesi impraticabile”.

Piuttosto vorrebbe dal Comune “una convenzione definitiva” per il San Paolo, per “ridisegnarlo in tre anni”: “Penso a uno stadio in cui tutti possano vedere la partita, un luogo confortevole dove si va solo per godere del gioco e dello spettacolo, in totale sicurezza”. Il produttore cinematografico, tra i soci del nuovo parco Cinecittà World, ha la sua idea anche per un parco tematico a Pompei, accanto agli scavi: “Voglio riparlarne con calma con il ministro della Cultura Franceschini. Pompei ha bisogno di un progetto di riqualificazione con infrastrutture serie, vorrei dire al ministro che può fidarsi del nostro gruppo di lavoro”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

15 COMMENTI

  1. Tante volte mi chiedo cosa abbiamo fatto di male per aver nel meridione ciarlatani di ogni genere.

  2. magari tenessimo uno come DE LAURENTIIS cosi SALERNO,nui teniamo a DE LUCA ? uno che campa con i soldi della povera gente,prrrrrrrrrrrr

  3. Grande De Laurentiis Napoli ti ama….grandi acquisti anche quest’anno Koulibaly-Michu-Lucas Leiva….in difesa abbiamo già Ghoulam e Federico Fernandez….grande Presidè questa volta è Scudetto, vinceremo vinceremo vinceremo il tricolor…popopooo pooopooo poopoopooo…magari lo avesse Salerno un presidente cosi, voi invece avete De Luca che vi riqualifica le chiancarelle noi invece paghiamo l’abbonamento per vincere la Tim Cup, queste so soddisfazioni!!

  4. A Salerno teniamo uno come giggin l’argentin….io quasi me ne vergogno,e voi?E’ ossessionato dai napoletani.Trovati na femmn e nun e pnza!!

  5. Caro anonimo guarda che io sono napoletano e abito a Salerno da circa 7 anni e qui in questa città ho constatato una passione infinita per un Lucano che è diventato sindaco e ha costruito un orrendo palazzone sul lungomare

  6. Caro Giggino non è colpa nostra se siamo una piccola realtà,quindi essendo piccoli non miriamo certo alla tim cup o ad altre cose da metropoli ivi compreso quelle brutte.Se poi un lucano non ti sta bene beviti un ramazzotti un altro amaro, ma sempre……amaro

  7. Ma quale Ramazzotti il nostro Ramazzotti è Maxi Rodriguez cercatelo su “Gugòl” io l’inglese non ò saccio parlà e scrivere..

  8. IO SONO SALERNITANO DOC !!!! E NGOPP U’CARMEN
    E DE LUCA U CAFONE LUCANO E’UN INCAPACE BASTA VEDERE STIAMO PIENI DI BLATTE E TOPI OLTRE CHE DI CASI DI TURBERCOLOSI,PEGGIO DELL’AFRICA

  9. GRANDE Enzo Ragone dincell tutti in Argentina che ci da il lavoro altro che la povera Germania lr nazioni ricche sono quelle che ci hanno fondato Grecia Spagna e Argentina vamooos vamoos aspettando i 31 anni di Messi a mondiale 2018 è giovane è troppo giovane

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.