Salerno: Protocollo Ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona – Progetto SMA.r.t.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
ospedale_salerno_ruggiIl progetto SMAr.t. intende creare un network, reale e virtuale, di strutture pubbliche, quindi tramite i propri specialisti, che siano in grado di poter prendere in carico pazienti affetti da tutte le forme di Atrofia Muscolare Spinale (SMA). Si creeranno 13 centri su tutto il territorio italiano che metteranno a disposizione un’equipe di specialisti (neurologo, pneumologo, cardiologo, neuropsichiatra infantile, nutrizionista clinico, pediatra/neonatologo) che seguendo le linee guida internazionali assicureranno standard terapeutici e diagnostici di alto profilo. Tutti questi centri che si interfacceranno anche con il prof. Mercuri di Roma seguiranno anche i progressi di trial clinici che sono in arrivo nel nostro paese.

L’ospedale San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona è il primo ospedale in Italia ad aver approvato con una delibera tale progetto, ma già altri sono in dirittura di arrivo, e per questo il giorno Venerdì 18 Luglio alle ore 11 presso l’Aula del Protocollo della stessa struttura ospedaliera si terrà la conferenza stampa  in cui si illustrerà l’importanza per le famiglie dei malati e l’alto valore scientifico della collaborazione Ospedale- Ass. Famiglie SMA.
Interverranno il Direttore Generale, Dott. Viggiani, e il Direttore Sanitario, Dott. Della Porta, la referente aziendale Malattie Rare, D.ssa Maisto Antonella, il referente per l’Associazione Famiglie SMA, Dott. Jacopo Casiraghi, il referente per il progetto SMA.r.t. in Campania, Dott. Gianluca Francese, il referente sanitario Dott. Tenuta oltre ad interventi di altri esponenti della sanità e in particolar modo delle Malattie Rare. Saranno presenti alla conferenza stampa anche i genitori del piccolo Christian di Serre.
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.