Scuole di specializzazione alla facoltà di medicina di Salerno, Iannuzzi: “Arriva l’ok del Ministero”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Università_StudentiTino Iannuzzi, Deputato del PD, ha ricevuto, nella seduta della Commissione Cultura del 10 luglio, la risposta del Ministero dell’Università e della Ricerca (MIUR) alla nuova interrogazione sulla questione che segue da tempo della attribuzione di Scuole di Specializzazione alla Facoltà’ di Medicina di Salerno. Il Governo, attraverso il SottoSegretario Gabriele Toccafondi, ha confermato le decisioni positive adottate in due distinte sedute dall’Osservatorio Nazionale della Formazione medica specialistica, massimo organismo tecnico competente in materia. Infatti  l’Osservatorio ha riconosciuto che la Facoltà’ salernitana, proprio perché’ possiede tutti i requisiti e gli standard  previsti dalla vigente normativa, è abilitata per l’accreditamento, dapprima nella seduta del 5 aprile 2013, di 6 Scuole di Specializzazione fra  quelle  di maggiore impatto per il Servizio Sanitario (Ortopedia, Radiodiagnostica, Psichiatria, Malattie dell’Apparato Cardio-Vascolare, Chirurgia Generale e Medicina Interna); successivamente, nella seduta del 3 dicembre 2013, di ben altre 18 Scuole di Specializzazione (Audiologia e Fonatria, Biochimica clinica, Patologia clinica, Farmacologia medica, Scienza dell’Alimentazione, Igiene e Medicina preventiva, Medicina legale, Chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica, Neurochirurgia, Urologia, Oftamolgia, Ematologia, Gastroenterologia, Nefrologia, Neurologia, Neuropsichiatria infantile, Oncologia medica, Pedriatria).

Pertanto l’Ateneo di Salerno è stato giudicato idoneo per 24 Scuole di Specializzazione. Ne deriva che alla Facoltà’ di Medicina di Salerno va ora assegnato un congruo numero di Scuole e di Borse di Specializzazione, ben superiore alla due borse accordate per l’anno accademico 2012-2013 in aggregazione con l’Universita’ Federico II di Napoli, 1 in Medicina interna ed 1 in Chirurgia Generale. Nella risposta il MIUR ha precisato che il decreto di assegnazione delle Scuole per l’anno accademico 2013-2014 “dovrà’ essere emanato entro il 31 luglio 2014”; in tale contesto “il Ministero provvederà ad assegnare borse di studio anche alle Scuole di Specializzazione di Salerno che tra le altre risulteranno accreditate, tenuto conto della capacità’ ricettiva e del volume assistenziale delle strutture sanitarie inserite nella rete formativa delle scuole”.

Iannuzzi, nella replica alla risposta del SottoSegretario, ha evidenziato che la Facoltà’ di Salerno ha già’ dimostrato di avere adeguate capacità ricettiva e volume assistenziale delle proprie strutture sanitarie, già’ riconosciuti dall’Osservatorio e di aver raggiunto, sia pure in pochi anni, nel panorama accademico e scientifico nazionale  elevati livelli di qualità della offerta formativa e di eccellenza dei suoi laureati. Per tutte queste obiettive e fondate ragioni, Iannuzzi continuerà il pressing in sede parlamentare e nel rapporto con il Ministro dell’Universita’ Giannini per assicurare alla Facoltà’ di Salerno un adeguato numero di borse studio nelle Scuole di Specializzazioni, evitando scelte diverse che sarebbero del tutto  ingiustificate.

L’assegnazione di un significativo numero di Scuole e borse di studio e’ fondamentale ed imprescindibile per raggiungere un grande ed irrinunciabile obiettivo nell’Azienda ospedaliera universitaria San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona: costituire quella moderna e funzionale cittadella ospedaliera-universitaria, capace -sul modello di tante Citta’, corrispondenti per dimensioni, dell’Italia settentrionale e centrale- di elevare il livello delle prestazioni sanitarie al servizio dei cittadini, valorizzando il rimarchevole patrimonio delle professionalità’ mediche ed universitarie dell’Ospedale salernitano e consentendo una maggiore specializzazione ed una migliore articolazione della intera rete ospedaliera e sanitaria in provincia di Salerno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.