Spari a Ps per coprirsi fuga, sgominata banda ladri a Napoli. In manette 4 partenopei che agivano anche a Salerno

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Polizia_Salerno_4Gli agenti della Squadra Mobile della Questura di Napoli hanno smantellato una banda di ladri di appartamento composta da quattro persone. In manette sono finiti Francesco Salvati, 45 anni, Giuseppe Salvati, di 46 anni, Antonio Pengue, di 45 anni, e Gennaro Guarracino, di 36 anni. I quattro sono destinatari di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Tribunale di Santa Maria Capua a Vetere (Caserta). I malviventi, tutti napoletani del Rione Traiano, con numerosi precedenti di polizia, sono accusati, a vario titolo, di associazione a delinquere finalizzata ai furti e alle rapine in appartamento, tentato omicidio nei confronti dei poliziotti della Sezione Antirapina della Squadra Mobile, porto e detenzione illegale di armi da fuoco. In particolare, nel gennaio del 2013, Francesco Salvati, Pengue e Guarracino, dopo un furto all’interno di un appartamento di Aversa, dopo essere stati sorpresi dai poliziotti, per coprirsi la fuga avevano esploso verso di loro numerosi colpi d’arma da fuoco ed avevano inoltre provato ad investire un agente con l’autovettura utilizzata per la fuga. Le indagini hanno consentito di fare luce su una vera e propria associazione a delinquere che da anni operava in una vasta area compresa tra i territori delle province di Napoli, Salerno e Caserta dove aveva depredato numerosissime abitazioni.
Fonte ANSA
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.