Dati de Il Sole 24 ore, Di Serio (CGIL): Salerno fortemente condizionata dalle conseguenze della crisi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

maria_di_serio“Il 32° posto in graduatoria nazionale è la spia di un disagio evidente, che quotidianamente tocchiamo con mano, frutto della perdita di centinaia di posti di lavoro negli ultimi anni e dell’incertezza che pervade le famiglie salernitane”. Maria Di Serio, segretaria generale Cgil Salerno, commenta così i dati diffusi questa mattina dal quotidiano Il Sole 24 ore.

“Prima di noi ci sono Benevento e Napoli, segno che la nostra regione sta affrontando un momento di difficoltà notevole. I dati raccontano di una difficoltà ad investire il capitale, quando lo si ha, e di una generale riduzione della spesa. La crisi può essere superata se riparte l’economia e per farlo dobbiamo fornire quelle certezze che sono venute meno, primo fra tutte il lavoro”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.